Il sito ufficiale del calcio europeo

Appuntamento con la storia

Pubblicato: Venerdì, 5 luglio 2013, 13.30CET
Dopo le imprese compiute all'andata Bala Town FC, Linfield FC e AS Jeunesse Esch sognano di completare l'impresa nel ritorno del primo turno preliminare di UEFA Europa League.
Appuntamento con la storia
Chu Wang del Jeunesse Esch conclude in porta ©Fern Konnen
 
Pubblicato: Venerdì, 5 luglio 2013, 13.30CET

Appuntamento con la storia

Dopo le imprese compiute all'andata Bala Town FC, Linfield FC e AS Jeunesse Esch sognano di completare l'impresa nel ritorno del primo turno preliminare di UEFA Europa League.

Dopo le vittorie storiche ottenute all'andata Bala Town FC, Linfield FC e AS Jeunesse Esch sognano di completare l'opera nelle sfide di ritorno del secondo turno preliminare di UEFA Europa League in programma giovedì.

Lo storico successo del Bala a spese dell'FC Levadia Tallinn alimenta i sogni di gloria della squadra meno blasonata del torneo. All'esordio nelle competizioni europee, era lecito attendersi una certa emozione da parte dei dilettanti gallesi, che invece hanno battuto i sette volte campioni di Estonia grazie a un gol di rapina di Ian Sheridan al 4'.

"Partiamo da una situazione di vantaggio – ha dichiarato il raggiante tecnico Colin Caton in vista del ritorno a Tallinn -. Se segniamo un gol subito, il turno si mette in discesa. Abbiamo avuto soltanto otto giorni per preparare la gara d'andata, penso che arriveremo più pronti al ritorno”.

Anche i sogni europei di un'altra formazione gallese, l'Airbus UK Broughton FC, sono intatti dopo l'1-1 dell'andata contro i lettoni dell'FK Ventspils. "Ci siamo dati una possibilità ed era quello che volevamo”, ha dichiarato il tecnico Andy Preece, la cui squadra ha evitato la sconfitta a Wrexham grazie al gol di Chris Budrys all'80'.

Il Linfield FC, abituata al palcoscenico europeo, ha ottenuto la prima vittoria esterna in Europa dal 1966, imponendosi mercoledì 2-0 sul campo dell'ÍF Fuglafjørdur. L'esperto tecnico David Jeffrey resta tuttavia prudente. "E' stato soltanto il primo round, adesso dobbiamo completare il lavoro”.

Un'altra squadra poco nota, lo Jeunesse Esch, ha colto una vittoria a sorpresa in casa contro i finlandesi del TPS Turku: 2-0 grazie alle reti del difensore Khalid Benichou e dell'ex prodotto delle giovanili dell'FC Metz, Chu Wang.

I detentori della Coppa di Lussemburgo, la cui ultima vittoria in Europa risaliva a nove anni fa, hanno buone possibilità di passare il turno, impresa che non le riusciva dal turno preliminare della Coppa dei Campioni 1963/64, a spese di un'altra squadra finlandese, l'FC Haka.


Ultimo aggiornamento: 08/07/13 16.59CET

Informazioni collegate

Profili squadre

http://it.uefa.com/uefaeuropaleague/news/newsid=1969245.html#appuntamento+storia