Il sito ufficiale del calcio europeo

Turnovo contro i pronostici

Pubblicato: Martedì, 2 luglio 2013, 9.45CET
I macedoni dell'FK Turnovo sono pronti per la più grande avventura dei loro 63 anni di storia, che inizierà quando debutteranno in Europa giovedì.
di Emil Gasevski
da Skopje
Turnovo contro i pronostici
FK Turnovo ©FK Turnovo
 
Pubblicato: Martedì, 2 luglio 2013, 9.45CET

Turnovo contro i pronostici

I macedoni dell'FK Turnovo sono pronti per la più grande avventura dei loro 63 anni di storia, che inizierà quando debutteranno in Europa giovedì.

I macedoni dell'FK Turnovo sono pronti per la più grande avventura dei loro 63 anni di storia, che inizierà quando debutteranno in Europa giovedì.

Proveniente da un villaggio di 500 persone nel sud-est del paese dei Balcani, il Turnovo ha passato la sua storia nelle divisioni minori prima di approdare nella Prva Liga nel 2008. Dopo una stagione 2011/12 nella quale sono riusciti a evitare la retrocessione solo grazie agli spareggi, molti si aspettavano che la squadra - formata soprattutto da talenti locali - faticasse ancora la scorsa stagione.

Il Turnovo ha invece ribaltato i pronostici, e vuole farlo ancora quando affronterà nel primo turno preliminare di UEFA Europa League i lituani dell'FK Sūduva.

"Questa è la partita più importante per il club, e la prima gara europea per la maggior parte di noi, quindi è come una finale", ha detto il capitano e portiere della squadra Stojan Dimovski a UEFA.com prima dell'andata in programma a Marijampole.

Con un'età media di 24 anni, il Turnovo non vanta molta esperienza, ma è determinato a far vedere tutte le qualità dei giocatori a disposizione. "Giochiamo insieme da un paio di anni e ora ci conosciamo molto bene", ha aggiunto Dimovski. "Ci aspetta un compito duro; sappiamo che i nostri avversari hanno giocato in Europa con continuità, ma siamo anche consapevoli delle nostre qualità".

Dejan Blazhevski e Zoran Baldovaliev hanno segnato complessivamente 34 dei 49 gol che il Turnovo ha messo a segno nel campioanto 2012/13. "La squadra lituana ha un piccolo vantaggio perché molti dei suoi giocatori hanno esperienza europea", ha aggiunto il capitano. "In ogni caso noi siamo molto motivati, ci siamo preparati bene e speriamo di qualificarci per il prossimo turno".

Se il Turnovo dovesse farcela, affronterà al turno successivo i croati dell'HNK Hajduk Split. "Quando abbiamo saputo del sorteggio, ho detti ai miei giocatori che avevano l'occasione di giocare contro uno dei più forti club della ex Jugoslavia, nonché il mio preferito quando ero bambino", ha detto il presidente Orce Todorov.

Ultimo aggiornamento: 02/07/13 10.06CET

Informazioni collegate

Profili giocatori
Federazioni nazionali
Profili squadre

http://it.uefa.com/uefaeuropaleague/news/newsid=1968453.html#turnovo+contro+pronostici