Il sito ufficiale del calcio europeo

Terry, voglia di Europa League

Pubblicato: Martedì, 14 maggio 2013, 11.10CET
Dodici mesi dopo essersi laureato campione d'Europa, il Chelsea ha nel mirino la UEFA Europa League. "Il Benfica non è inferiore a nessuno", ha avvisato il capitano dei Blues John Terry, in dubbio per infortunio.
 
Pubblicato: Martedì, 14 maggio 2013, 11.10CET

Terry, voglia di Europa League

Dodici mesi dopo essersi laureato campione d'Europa, il Chelsea ha nel mirino la UEFA Europa League. "Il Benfica non è inferiore a nessuno", ha avvisato il capitano dei Blues John Terry, in dubbio per infortunio.

Il difensore del Chelsea FC John Terry ha parlato con UEFA.com di cosa significherebbe la vittoria nella finale di UEFA Europa League contro l'SL Benfica per lui e per i campioni d'Europa uscenti, anche se è in forte dubbio a causa di un infortuio alla caviglia.

Squalificato 12 mesi fa nell'emozionante finale di UEFA Champions League vinta dai Blues contro l'FC Bayern München, il difensore centrale ha vinto 13 trofei importanti con il club londinese dal suo esordio a ottobre 1998.

Sebbene avesse iniziato il 2012/13 con l'obiettivo di emulare l'AC Milan, ultima squadra a difendere la Coppa dei Campioni nel 1990, Terry spiega che il Chelsea si è subito calato nella realtà della nuova competizione.  

"Quando ci sei dentro comprendi cosa significa per gli altri club, per noi e per i nostri tifosi – ha spiegato il 32enne -. Siamo felici di essere in finale e speriamo ardentemente di mettere le mani sulla coppa. Il nostro obiettivo è portare un altro trofeo a Stamford Bridge".

Terry era presente lo scorso mese quando il trofeo della UEFA Champions League è stato consegnato alla città di Londra in vista della finale di Wembley. La separazione dal trofeo ha rafforzato il desiderio di vittoria all'Amsterdam ArenA. "E' stato doloroso riconsegnare il trofeo”.

"Non è stato facile consegnare fisicamente qualcosa per cui avevamo lavorato duramente. Ma al tempo stesso è uno stimolo in più per vincere, in quanto la vittoria attenuerebbe la delusione”.

Chelsea e Benfica si sono affrontate l'ultima volta la scorsa stagione: vittoria complessiva del Chelsea per 3-1 nei quarti di finale di UEFA Champions League. Presente in entrambe le sfide del doppio confronto, Terry sa cosa aspettarsi dalla squadra di Jorge Jesus. "Sarà una partita difficile, ma siamo pronti. In termini di esperienza forse siamo superiori, ma calcisticamente i nostri avversari non sono inferiori a nessuno”.

Per ascoltare l'intervista completa a Terry fare clic sul video qui sopra.

Ultimo aggiornamento: 15/05/13 10.52CET

Informazioni collegate

Profili giocatori
Federazioni nazionali
Profili squadre

http://it.uefa.com/uefaeuropaleague/news/newsid=1949681.html#terry+voglia+europa+league