Il sito ufficiale del calcio europeo

Conferme e sorprese in UEFA Europa League

Pubblicato: Giovedì, 26 luglio 2012, 23.21CET
Il Rosenborg ha faticato, ma ha raggiunto Twente, APOEL e Viktoria Plzeň al terzo turno preliminare di UEFA Europa League; centrano la qualificazione anche alcune esordienti e l'Hajduk Spalato, che ora se la vedrà con l'Inter.
Conferme e sorprese in UEFA Europa League
Il capitano del Rosenborg Mikael Dorsin in azione contro l'Ordabasy ©Eduard Gavrish
 
Pubblicato: Giovedì, 26 luglio 2012, 23.21CET

Conferme e sorprese in UEFA Europa League

Il Rosenborg ha faticato, ma ha raggiunto Twente, APOEL e Viktoria Plzeň al terzo turno preliminare di UEFA Europa League; centrano la qualificazione anche alcune esordienti e l'Hajduk Spalato, che ora se la vedrà con l'Inter.

Nonostante alcune prestazioni non brillanti nelle gare di andata, quasi tutte le squadre più blasonate sono approdate al terzo turno preliminare di UEFA Europa League, insieme ad alcune debuttanti.

Tutti i risultati delle gare di ritorno.

Ad Almaty, il Rosenborg BK, ridotto in nove, ha evitato l'eliminazione contro l'FC Ordabasy Shymkent grazie a un rigore parato da Daniel Örlund e a un gol di Bořek Dočkal al 94'. I padroni di casa, che avevano già pareggiato 2-2 in Norvegia all'andata, si portano in vantaggio al 32' con Gueye Mansour, prima del pareggio di Daniel Fredheim Holm per gli ospiti al 67'. Successivamente il Rosenborg resta in dieci per l'espulsione di Simen Wangberg, ma l'Ordabasy fallisce con capitan Artem Kasyanov il conseguente calcio di rigore e consente ai norvegesi di trovare il gol che vale la vittoria e la qualificazione con un 4-3 complessivo.

Come il Rosenborg, anche l'FC Twente aveva pareggiato la gara di andata contro l'FC Inter Turku. La sfida di ritorno, tuttavia, si rivela poco più di una formalità per gli olandesi, che grazie alle doppiette di Leroy Fer e Nacer Chadli e al gol di Glynor Plet si qualificano con un 6-1 complessivo. Superano il turno anche i connazionali del Vitesse, reduci dal 4-4 dell'andata contro il Lokomotiv Plovdiv 1936, imponendosi 3-1.

La vera sorpresa, invece, è la qualificazione centrata dagli esordienti dell'ND Mura 05, che pareggiando 1-1 contro il PFC CSKA Sofia superano il turno per la regola dei gol segnati in trasferta, così come KuPS Kuopio, Videoton FC, FK Zeta e SV Ried. Staccano il biglietto per il terzo turno preliminare anche i debuttanti greci dell'Asteras Tripolis FC, superando ai rigori l'nter Bakı PİK.

APOEL FC e FC Viktoria Plzeň, entrambe protagoniste in UEFA Champions League la scorsa stagione, eliminano senza problemi FK Senica e FC Metalurgi Rustavi, mentre l'HNK Hajduk Split, vittorioso sullo Skonto FC, se la vedrà invece contro l'FC Internazionale Milano. Per il Portadown FC, giustiziere dell'NK Slaven Koprivnica, l'avversario sarà invece l'Athletic Club, finalista della passata edizione del torneo.

L'IF Elfsborg ribalta la sconfitta dell'andata battendo 2-0 l'FC Dacia Chisinau e centra la qualificazione così come l'FC Gomel, che dopo aver avuto la meglio sull'FK Renova dovrà fare i conti con il Liverpool FC. Infine, l'FC Anzhi Makhachkala supera con un 5-0 complessivo il Budapest Honvéd FC, con Samuel Eto'o a segno due volte nella gara di ritorno.

Le gare del terzo turno preliminare si disputeranno il 2 e 9 agosto. Le vincitrici dei doppi confronti parteciperanno al sorteggio per gli spareggi, in programma il 10 agosto.

Calendario terzo turno preliminare
Athletic Club (ESP) - NK Slaven Koprivnica (CRO)
FC Anzhi Makhachkala (RUS) - Vitesse (NED)
Asteras Tripolis FC (GRE) - CS Marítimo (POR)
FC Rapid Bucureşti (ROU) - sc Heerenveen (NED)
Ruch Chorzów (POL) - FC Viktoria Plzeň (CZE)
AC Horsens (DEN) - IF Elfsborg (SWE)
APOEL FC (CYP) - Aalesunds FK (NOR)
FC Internazionale Milano - HNK Hajduk Split (CRO)
FK Vojvodina (SRB) - SK Rapid Wien (AUT)
KRC Genk - FC Aktobe (KAZ)
Tromsø IL (NOR) - FC Metalurh Donetsk (UKR)
FC Twente (NED) - FK Mladá Boleslav (CZE)
Bnei Yehuda Tel-Aviv FC (ISR) - PAOK FC (GRE)
FC Dila Gori (GEO) - Anorthosis Famagusta FC (CYP)
Videoton FC (HUN) - KAA Gent (BEL)
AIK Solna (SWE) - KKS Lech Poznań (POL)
Eskişehirspor (TUR) - Olympique de Marseille (FRA)
FK Crvena zvezda (SRB) - AC Omonia (CYP)
FK Sarajevo (BIH) - FK Zeta (MNE)
VfB Admira Wacker Mödling (AUT) - AC Sparta Praha (CZE)
Kalmar FF (SWE) - BSC Young Boys (SUI)
Dundee United FC (SCO) - FC Dinamo Moskva (RUS)
FC Arsenal Kyiv (UKR) - ND Mura 05 (SVN)
Bursaspor (TUR) - KuPS Kuopio (FIN)
FC Steaua Bucureşti (ROU) - FC Spartak Trnava (SVK)
FC Gomel (BLR) - Liverpool FC (ENG)
SV Ried (AUT) - Legia Warszawa (POL)
Saint Patrick's Athletic FC (IRL) - Hannover 96 (GER)
Servette FC (SUI) - Rosenborg BK (NOR)

Ultimo aggiornamento: 27/07/12 11.50CET

Informazioni collegate

Profili squadre
Partita collegata
  • SSI Err
  • SSI Err
  • SSI Err
  • SSI Err
  • SSI Err
  • SSI Err
  • SSI Err
  • SSI Err
  • SSI Err
  • SSI Err
  • SSI Err
  • SSI Err
  • SSI Err
  • SSI Err
  • SSI Err
  • SSI Err
  • SSI Err
  • SSI Err
  • SSI Err
  • SSI Err
  • SSI Err
  • SSI Err
  • SSI Err
  • SSI Err
  • SSI Err
  • SSI Err
  • SSI Err
  • SSI Err
  • SSI Err
  • SSI Err
  • SSI Err
  • SSI Err
  • SSI Err
  • SSI Err
  • SSI Err
  • SSI Err
  • SSI Err
  • SSI Err
  • SSI Err
  • SSI Err

http://it.uefa.com/uefaeuropaleague/news/newsid=1843599.html#conferme+sorprese+uefa+europa+league