Il sito ufficiale del calcio europeo

Il Braga resiste in dieci

Pubblicato: Giovedì, 14 aprile 2011, 23.22CET
SC Braga - FC Dynamo Kyiv 0-0 (and. 1-1; il Braga si qualifica per i gol in trasferta)
I padroni di casa resistono in dieciper oltre un'ora e approdano per la prima volta in semifinale, dove troveranno i connazionali del Benfica.
di Andy Brassell
da Braga
Il Braga resiste in dieci
Lima (SC Braga) ©Getty Images
 
Pubblicato: Giovedì, 14 aprile 2011, 23.22CET

Il Braga resiste in dieci

SC Braga - FC Dynamo Kyiv 0-0 (and. 1-1; il Braga si qualifica per i gol in trasferta)
I padroni di casa resistono in dieciper oltre un'ora e approdano per la prima volta in semifinale, dove troveranno i connazionali del Benfica.

L'SC Braga resiste sullo 0-0 in 10 uomini per oltre un'ora e si qualifica per le semifinali di UEFA Europa League a spese dell'FC Dynamo Kyiv.

La Dynamo non riesce ad approfittare dell'espulsione di Paulo César al 29' per un'entrata su Andriy Yarmolenko. A condannare la squadra di Yuri Semin, dunque, è l'autorete di Oleh Gusev della scorsa settimana. Il Braga parteciperà dunque alle sue prime semifinali e affronterà i connazionali dell'SL Benfica il 28 aprile e il 5 maggio.

L'avvio di gara è intenso come nella partita d'andata, conclusasi con due gol nei primi 13 minuti. Dopo un colpo di testa a lato di Albert Meyong su cross di Alan, il Braga comincia a pressare con costanza.

Al 17', un tiro di Hugo Viana impegna Olexandr Shovkovskiy, che però blocca in due tempi. Gli ospiti, tuttavia, sfiorano il vantaggio poco dopo, quando l'ho sbarcato Yarmolenko incorna un cross di Danilo Silva fra le braccia di Artur.

Il Braga, che in questa stagione è stato battuto in casa solo dall'FC Shakhtar Donetsk, subisce un duro colpo al 29', quando il terzino destro Paulo César rimedia un cartellino rosso.

Con un uomo in più, la Dynamo comincia a dominare nel possesso palla, ma la squadra di casa difende con tenacia e sfiora il vantaggio a 2' dell'intervallo. Shovkovskiy è di nuovo in difficoltà su una punizione di Viana, ma recupera velocemente e neutralizza la ribattuta di Meyong.

Nella ripresa, il Braga appare rinvigorito e al 50' punge gli avversari con un tipico contropiede. Leandro Salino conclude l'azione con un palla filtrante per Lima, ma Shovkovskiy riese a deviare sopra la traversa.

Al quarto d'ora, Artur si fa trovare pronto su una deviazione a rete di Artem Kravets su cross di Goran Popov. Il Braga non tarda a rispondere e Lima conclude di poco a lato dopo un pregevole uno-due con Viana.

Il Braga sembra infaticabile e Shovkovskiy devia un'altra punizione di Viana sopra la traversa. Dopo l'espulsione di Popov all'88' per doppia ammonizione, arriva il triplice fischio che premia la resistenza dei padroni di casa.

Ultimo aggiornamento: 16/04/11 0.02CET

Informazioni collegate

Profili giocatori
Profili squadre
Partita collegata

http://it.uefa.com/uefaeuropaleague/season=2011/matches/round=2000131/match=2007729/postmatch/report/index.html#il+braga+resiste+dieci