Il sito ufficiale del calcio europeo

Braga a un passo dalle semifinali

Pubblicato: Venerdì, 8 aprile 2011, 1.05CET
I portoghesi sono in posizione favorevole per approdare alle semifinali di UEFA Europa League dopo aver pareggiato 1-1 sul campo della Dinamo Kiev nell'andata dei quarti di finale.
Braga a un passo dalle semifinali
Domingos Paciência (SC Braga) ©Getty Images
 
Pubblicato: Venerdì, 8 aprile 2011, 1.05CET

Braga a un passo dalle semifinali

I portoghesi sono in posizione favorevole per approdare alle semifinali di UEFA Europa League dopo aver pareggiato 1-1 sul campo della Dinamo Kiev nell'andata dei quarti di finale.

L'SC Braga è in posizione favorevole per approdare alle semifinali di UEFA Europa League dopo aver pareggiato 1-1 sul campo dell'FC Dynamo Kyiv nell'andata dei quarti di finale.

• Andriy Yarmolenko ha portato in vantaggio i padroni di casa al 6', ma un'autorete di Oleh Gusev al 13' ha riportato la gara in parità, prima che Andriy Shevchenko venisse espulso al quarto d'ora della ripresa per somma di ammonizioni.

• La Giornata 11 è stata quella più ricca di gol in UEFA Europa League in questa stagione, con una media di 4,75 reti a partita, e ha battuto i 3,38 della Giornata 5.

Precedenti
• Le due squadre si sfidano per la prima volta nelle competizioni europee.

• La Dinamo ha giocato 11 volte contro squadre portoghesi, collezionando tre vittorie, un pareggio e sette sconfitte (una vittoria e quattro sconfitte in trasferta). Le prime quattro trasferte della formazione ucraina in Portogallo si sono concluse in altrettante sconfitte (13 gol subiti e 2 realizzati), serie interrotta dal successo 1-0 sul campo dell'FC Porto del 21 ottobre 2008.

• L'unico precedente del Braga contro una squadra ucraina risale alla fase a gironi dell'edizione corrente della UEFA Champions League, quando la formazione lusitana ha perso 3-0 in casa e 2-0 in trasferta contro gli arci-rivali della Dinamo dell'FC Shakhtar Donetsk.

Storia della partita
• Il Braga non è mai arrivato così avanti in una competizione UEFA per club, avendo giocato due volte gli ottavi di Coppa UEFA (2008/09 e 2006/07) in passato.

• Il Braga ha vinto sei delle sette gare europee disputate in questa stagione, senza subire nemmeno un gol. L'unica sconfitta è arrivata in occasione del già citato 3-0 subito contro lo Shakhtar.

• La sconfitta 1-0 subita sul campo del Manchester City FC nel ritorno degli ottavi di finale ha interrotto la striscia di tre vittorie esterne consecutive della Dinamo in UEFA Europa League, tra le quali spiccano i successi 4-1 contro FC BATE Borisov e Beşiktaş JK.

• Il Braga ha segnato quattro gol dall'inizio del suo cammino in UEFA Europa League nei sedicesimi di finale, sempre nel primo tempo.

Incroci 
• Roman Eremenko e Andriy Yarmolenko sono gli unici due giocatori della Dinamo ad aver preso parte a tutte e 11 le gare di UEFA Europa League dall'inizio della fase a gironi. Artem Milevskiy è il capocannoniere stagionale del club nel torneo con cinque gol.

• Alan è il miglior marcatore del Braga in questa stagione di UEFA Europa League con due gol messi a segno da quando gli Arsenalistas sono entrati nella competizione ai sedicesimi.

• L'autorete di Gusev nella gara di andata ha rappresentato il 50esimo gol subito dalla Dinamo tra Coppa UEFA e UEFA Europa League.

• Questa sarà la 54esima partita nella competizione per entrambe le squadre, che hanno vinto 20 gare a testa. La Dinamo ha ottenuto 18 pareggi contro gli 11 del Braga.

• Shevchenko ha già affrontato il Braga giocando tutti i 90 minuti della gara vinta 1-0 dall'AC Milan contro gli Arsenalistas nella fase a gironi della Coppa UEFA 2008/09.

• Shevchenko ha giocato sei gare di competizioni UEFA per club contro avversari portoghesi con Milan e Chelsea FC, e non ha ancora perso. Ha vinto quattro gare casalinghe pareggiando le due trasferte e segnando tre gol.

• Il centrocampista del Braga Hugo Viana ha affrontato la Dinamo con il Newcastle United FC nella prima fase a gironi della UEFA Champions League 2002/03, prendendo partealla gara persa 2-0 in Ucraina.

• Con SC Braga e Benfica ancora in corsa, questa è la prima volta in cui tre squadre portoghesi raggiungono i quarti di finale della stessa competizione UEFA.

• Le quattro squadre ai quarti di UEFA Europa League che sono entrate nella competizione all'inizio della fase a gironi (Dynamo Kyiv, Porto, PSV Eindhoven e Villarreal) sono state tutte sorteggiate contro club provenienti dalla fase a gironi di UEFA Champions League (Spartak, FC Twente, Braga e Benfica).

• La vincitrice del doppio confronto sfiderà la vincente tra Benfica e PSV nelle semifinali in programma il 28 aprile e il 5 maggio e giocherà l'andata in casa. La vincente giocherà nominalmente in trasferta la finale in programma alla Dublin Arena il 18 maggio.

• Se il Braga incontrasse il Benfica, sarebbe la prima volta in cui due squadre portoghesi si affrontano in una competizione UEFA per club.

Calci di rigore
• Il Braga non ha mai preso parte a una serie di rigori finali nelle competizioni UEFA per club.

• Alla Dinamo è invece accaduto in una sola occasione, quando ha battuto 3-1 l'AC Sparta Praha nel secondo turno di qualificazione di UEFA Champions League 1998/99. All'epoca un giovanissimo Andriy Shevchenko fallì il terzo dei cinque calci di rigore.

 
Ultimo aggiornamento: 12/04/11 14.55CET

Informazioni collegate

Profili squadre
Partita collegata
  • SSI Err

http://it.uefa.com/uefaeuropaleague/season=2011/matches/round=2000131/match=2007729/prematch/background/index.html#braga+passo+dalle+semifinali