Il sito ufficiale del calcio europeo

Aspettando l'Europa League

Pubblicato: Mercoledì, 24 febbraio 2010, 16.48CET
UEFA.com passa in rassegna le 15 partite di UEFA Europa League da cui scaturiranno le squadre qualificate per gli ottavi di finale. Tra i tecnici che si sono detti sicuri della qualificazione Mircea Lucescu e Unai Emery.
Aspettando l'Europa League
I giocatori dell'Ajax ©Getty Images
 
Pubblicato: Mercoledì, 24 febbraio 2010, 16.48CET

Aspettando l'Europa League

UEFA.com passa in rassegna le 15 partite di UEFA Europa League da cui scaturiranno le squadre qualificate per gli ottavi di finale. Tra i tecnici che si sono detti sicuri della qualificazione Mircea Lucescu e Unai Emery.

UEFA.com passa in rassegna le 15 partite di UEFA Europa League di giovedì da cui scaturiranno le squadre qualificate per gli ottavi di finale.

AS Roma - Panathinaikos FC, 19.00 (andata: 2-3)
Cliccare qui per l'anteprima dettagliata

Juventus - AFC Ajax, 21.05 (andata: 2-3)
Cliccare qui per l'anteprima dettagliata

FC Shakhtar Donetsk - Fulham FC, 19.00 (andata: 2-3)
Il tecnico dello Shakhtar Mircea Lucescu ha in dubbio Razvan Raţ (ginocchio) e Luiz Adriano per la sfida contro il Fulham, ma crede nella rimonta. "Il Fulham è stato fortunato a batterci all'andata. Hanno avuto due occasioni e hanno segnato, mentre noi abbiamo dominato. E' stata una sfida tra tecnica e forza fisica". Anche Roy Hodgson la pensa un po' così. "Abbiamo visto quanto giocano bene e i miei giocatori dovranno fare un'impresa per centrare la qualificazione".

Galatasaray AŞ - Club Atlético de Madrid, 19.00 (andata: 2-3)
Senza Harry Kewell, Milan Baroš e Gökhan Zan e con in dubbio Elano, Arda Turan, Uğur Uçar, Caner Erkin e Sabri Sarıoğlu, il tecnico del Galatasaray Frank Rijkaard non può che essere cauto. "Sarà importante schierare solo giocatori al 100%". Il portiere Leo Franco ha aggiunto: "Simao, Diego Forlán e Sergio Agüero sono giocatori davvero pericolosi, dovremo stare molto attenti". Agüero ha recuperato dalla febbre e sarà in campo. Squalificato invece Álvaro Domínguez.

RSC Anderlecht - Athletic Club, 19.00 (andata: 2-3)
Ariël Jacobs non vuole il ruolo di favorito nonostante il fattore campo. "E' vero che l'Athletic è forte in casa ma è solo una delle loro qualità - ha detto il tecnico dell'Anderlecht -. In Europa conta solo essere freddi sotto porta". Assente Nicolás Frutos (polpaccio), mentre recupera Cheikhou Kouyaté per i belgi. Il tecnico dell'Athletic Joaquín Caparrós ha invece tutti a disposizione e spiega: "Abbiamo una sola opzione: segnare. Per adesso le chance sono ancora 50-50".

Olympique de Marseille - FC København, 19.00 (andata: 2-3)
Didier Deschamps ha chiesto al Marsiglia di pensare solo alla sua partita. "Loro non hanno niente da perdere e dovremo essere bravi a non concedere chance di riaprire la sfida". Infortunati Cyril Rool e Julien Rodriguez, fuori come Brandão, mentre Stéphane Mbia è squalificato. Il tecnico ospite Ståle Solbakken, che ha perso Zdeněk Pospěch, ha detto: "Dobbiamo segnare per primi e poi vedremo cosa accadrà".

PSV Eindhoven - Hamburger SV, 19.00 (andata: 2-3)
Il tecnico del PSV Fred Rutten è sicuro che la sua squadra può rispondere colpo su colpo all'Amburgo: "A livello fisico siamo alla pari. Alla fine della gara di Amburgo avevamo ancora energie da spendere. I supplementari non mi fanno paura". Bruno Labbadia, che non avrà a disposizione Ruud van Nistelrooy e Marcell Jansen, ha detto: "Le partite tra squadre tedesche e olandesi sono sempre speciali. L'1-0 è un bel vantaggio".

FC Unirea Urziceni - Liverpool FC, 19.00 (andata: 2-3)
Roni Levy ha detto che il Liverpool "è favorito", ma ha aggiunto: "Anche se piccola, abbiamo una chance e dovremo cercare di sfruttarla in tutti i modi". L'Unirea non ha infortuni ma Pablo Brandá è squalificato. Fernando Torres, in via di recupero, dovrebbe essere in panchina per i Reds mentre Yossi Benayoun potrebbe giocare dopo aver recuperato da una costola fratturata. "Siamo fiduciosi sulla qualificazione", ha detto Rafael Benítez.

Sporting Clube de Portugal - Everton, 21.05 (andata: 2-3)
Il tecnico dello Sporting Carlos Carvalhal ha chiamato a rapporto i tifosi: "L'Everton è una squadra difficile da battere. Avremo bisogno di equilibrio e intelligenza cercando di mantenere il nostro stile di gioco per sfruttare i loro punti deboli". Gli inglesi ritrovano Phil Jagielka in difesa al posto dello squalificato Sylvain Distin. "Ho fiducia in Jagielka", ha detto David Moyes, la cui squadra ha battuto Chelsea FC e Manchester United FC nelle ultime settimane.

Valencia CF - Club Brugge KV, 21.05 (andata: 2-3)
Unai Emery si è detto ottimista per la sfida al Mestalla. David Navarro, Bruno Saltor e Jérémy Mathieu sono infortunati ma Emery ha detto che Alexis e Joaquín sono invece pronti a giocare. Ballottaggio in porta tra César Sánchez e Miguel Ángel Moyá mentre è squalificato David Silva: "E' possibile che Nikola Žigić e David Villa giochino insieme". Il tecnico ospite Adrie Koster ha problemi a centrocampo per gli infortuni di Jeroen Simaeys, Nabil Dirar e Ronald Vargas "Il Valencia segnerà ,ma anche noi", ha detto.

Fenerbahçe SK - LOSC Lille Métropole, 21.05 (andata: 2-3)
Senza nove titolari tra infortuni e squalifiche, Christoph Daum ha ammesso che dovrà schierare giocatori fuori ruolo. "Ho piena fiducia nei giocatori che ho a disposizione - ha detto il tedesco -. Vogliamo ribaltare la sconfitta dell'andata". Scelte limitate anche per Rudi Garcia che ha due centrocampisti squalificati – Yohan Cabaye e Florent Balmont – oltre a Gervinho, Mathieu Debuchy e Túlio De Melo infortunati. "Andremo alla ricerca del gol", ha detto.

Werder Bremen - FC Twente, 21.05 (andata: 2-3)
Thomas Schaaf non si fida degli olandesi. "Il Twente è molto compatto ed è sempre capace di segnare, dovremo trovare il giusto equilibrio". Giocherà Philipp Bargfrede mentre non ha recuperato Clemens Fritz per i padroni di casa. Il Twente non dovrebbe invece contare sull'attaccante Blaise Nkufo (infortunio muscolare). Steve McClaren si aspetta una partenza lampo dei tedeschi. "Il Werder giocherà su ritmi alti, dovremo cercare di resistere nei primi 20 minuti".

VfL Wolfsburg - Villarreal CF, 21.05 (andata: 2-3)
Il tecnico del Wolfsburg Lorenz-Günther Köstner crede che la sua squadra non debba "attaccare a testa bassa" anche se il Villarreal è reduce da una pesante sconfitta per 6-2 in campionato contro il Real Madrid CF. Fuori causa per un problema al ginocchio il portiere svizzero Diego Benaglio. Il Villarreal sarà senza l'infortunato Santi Carzola mentre Giuseppe Rossi non è stato convocato per problemi personali. Juan Carlos Garrido ha detto: "Dovremo davvero dare il massimo per qualificarci".

FC Salzburg - R. Standard de Liège, 21.05 (andata: 2-3)
L'assenza dei difensori Christian Schwegler e Franz Schiemer per squalifica è la maggiore preoccupazione di Huub Steven. "Lo Standard ha grandi individualità e uno spirito che definirei 'inglese'. Noi però dobbiamo cercare la vittoria". Il tecnico dei belgi Domenico D'Onofrio ha chiesto alla sua squadra "organizzazione", mentre capitan Steven Defour ha detto. "In Austria abbiamo un solo obiettivo: non perdere".

Hapoel Tel-Aviv FC - FC Rubin Kazan, 21.05 (andata: 2-3)
Eli Gutman ha chiesto ai suoi giocatori di dimenticare l'andata e provare la rimonta in Israele. "Se penseremo troppo al risultato di Kazan, siamo già finiti. Dobbiamo almeno giocare come sappiamo, cercando prima di tutto di non subire gol dal Rubin". Il tecnico del Rubin Kurban Berdyev rischia di non avere Aleksandr Ryazantsev (caviglia) e non si fida: "L'Hapoel ha grandi qualità".

 
Ultimo aggiornamento: 25/02/10 15.31CET

Informazioni collegate

Profili squadre

http://it.uefa.com/uefaeuropaleague/news/newsid=1454526.html#aspettando+leuropa+league