UEFA.com funziona meglio su altri browser
Per la migliore esperienza possibile, consigliamo Chrome, Firefox or Microsoft Edge.

Frankfurt - Barcelona 1-1: a Francoforte prevale l'equilibrio

I padroni di casa passano in vantaggio e sfiorano anche il raddoppio, ma il Barça fa contare l'esperienza e la qualità nella ripresa.

UEL 2021/22 - Highlight - Medium
Highlights: Frankfurt 1-1 Barcelona

Si conclude senza vincitori la sfida tra Francoforte e Barcellona all'andata dei quarti di UEFA Europa League, nonostante un gol spettacolare per parte.

I momenti chiave

48' Ansgar Knauff firma il primo gol da fuori area
66' Ferran Torres pareggia coronando una bella azione collettiva 
78' Tuta viene espulso per doppia ammonizione

La partita in breve: un pari sostanzialmente giusto

Entrambe le squadre partono bene e già al 3' il portiere di casa Kevin Trapp è chiamato all'intervento su una conclusione di Ferran Torres.

Qualche minuto più tardi, il Francoforte penetra nella difesa blaugrana e Jesper Lindstrøm appoggia all'indietro per Djibril Sow, che però manda a lato dalla corta distanza.

La formazione tedesca passa meritatamente in vantaggio a inizio ripresa, quando Ansgar Knauff trova un bel gol di mezzo esterno da fuori area sugli sviluppi di un calcio d'angolo.

L'undici di Oliver Glasner sfiora il raddoppio subito dopo, ma Lindstrøm calcia sul fondo su traversone basso di Filip Kostić.

Xavi decide però di inserire Ousmane Dembélé e Frenkie de Jong e la mossa dà i suoi frutti poco dopo il quarto d'ora. Entrambi i giocatori sono infatti coinvolti nella fitta rete di passaggi che porta al gol di Ferran Torres da centro area.

Nel finale, i padroni di casa restano in 10 per l'espulsione di Tuta (doppia ammonizione), ma resistono e chiudono la gara in parità.

Semifinali: 28 aprile e 5 maggio

Leipzig / Atalanta - Braga / Rangers
West Ham / Lyon - Frankfurt / Barcelona

Formazioni

Frankfurt: Trapp; Tuta, Hinteregger, N'Dicka; Knauff, Jakić (Rode 89'), Sow, Kostić; Lindstrøm (Hauge 73'), Borré (Ache 89'), Kamada (Touré 80').

Barcelona: ter Stegen; Ronald Araújo, Piqué (Lenglet 23'), Eric García, Jordi Alba; Pedri, Sergio Busquets, Gavi (F. de Jong 62'); Traoré (Dembélé 62'), Aubameyang, Ferran Torres.

Dove si gioca la finale di Europa League 2022?

Lo stadio Ramón Sánchez-Pizjuán di Siviglia ospiterà la finale mercoledì 18 maggio.

La squadra vincitrice conquista in posto nella fase a gironi della UEFA Champions League 2022/23, se non ha ottenuto la qualificazione attraverso il suo campionato nazionale.