UEFA.com funziona meglio su altri browser
Per la migliore esperienza possibile, consigliamo Chrome, Firefox or Microsoft Edge.

Ritorno ottavi Europa League: Atalanta, West Ham, Lyon e Barcellona ai quarti

Il West Ham supera il Siviglia ai supplementari, mentre Atalanta e Barcellona vincono in trasferta e vanno ai quarti.

L'esultanza di Andriy Yarmolenko del West Ham
L'esultanza di Andriy Yarmolenko del West Ham PA Images via Getty Images

I sei volte vincitori della Coppa UEFA/UEFA Europa League del Siviglia non riescono a superare lo scoglio West Ham ed escono agli ottavi, mentre Atalanta e Barcellona vincono in trasferta e vanno ai quarti.

UEFA.com vi racconta le gare di ritorno degli ottavi di finale di UEFA Europa League. Il sorteggio per i quarti di finale verrà effettuato venerdì.

Predictor: com'è andata?

La griglia dei quarti di finale

Atalanta (ITA)
Barcellona (ESP)
Braga (POR)
Eintracht Frankfurt (GER)
Leipzig (GER)
Lyon (FRA)
Rangers (SCO)
West Ham (ENG)

Crvena zvezda - Rangers 2-1 (tot.: 2-4)

I Rangers salutano i propri tifosi a Belgrado
I Rangers salutano i propri tifosi a BelgradoGetty Images

I Rangers raggiungono i quarti di una competizione europea per la prima volta dopo 14 anni nonostante la sconfitta di misura in trasferta contro il Crvena zvezda. Dopo la vittoria per 3-0 dell'andata, gli scozzesi vanno sotto dopo appena dieci minuti con un tiro al volo di di Mirko Ivanić che sorprende Allan McGregor.

McGregor, protagonista dell'andata e in gran forma anche al ritorno, compie numerose parate nel primo tempo. Nella ripresa gli ospiti pareggiano con un'azione personale di Ryan Kent la cui conclusione viene deviata in maniera decisiva da Aleksandar Dragović. Nei minuti di recupero, Ben Nabouhane segna su rigore il 2-1 definitivo che non basta alla squadra di casa.

Statistica: il Rangers aveva segnato il primo gol nelle cinque precedenti partite europee prima di questa gara – James Tavernier era stato il primo marcatore nelle ultime tre.

Monaco - Braga 1-1 (tot.: 1-3)

L'esultanza dei giocatori del Braga per la qualificazione
L'esultanza dei giocatori del Braga per la qualificazioneAFP via Getty Images

Il Braga va ai quarti pareggiando allo Stade Louis II. La formazione portoghese era data per favorita dopo il 2-0 dell'andata, e quando dopo 20 minuti va in vantaggio con Alexander Nübel, la sfida diventa virtualmente chiusa.

Il portiere del Braga, Matheus, fa alcune belle parate e subisce gol solo allo scadere con un potente colpo di testa di Axel Disasi.

Statistica: con questo risultato il Braga ha interrotto la striscia di sei sconfitte consecutive in trasferte della fase a eliminazione diretta di Europa League.

Leverkusen - Atalanta 0-1 (tot.: 2-4)

La gioia dell'Atalanta per la vittoria in casa del Leverkusen e la qualificazione ai quarti
La gioia dell'Atalanta per la vittoria in casa del Leverkusen e la qualificazione ai quartiAFP via Getty Images

Il gol nel recupero di Jeremie Boga permette all'Atalanta di battere il Leverkusen anche alla BayArena: dopo il 3-2 dell'andata, la squadra di Gasperini si impone 1-0 nel ritorno degli ottavi e continua la sua avventura in UEFA Europa League.

Leggi il report completo della partita.

Statistica: l'Atalanta si è qualificata ai quarti di una competizione europea per la seconda volta in tre anni.

Galatasaray - Barcelona 1-2 (tot.: 1-2)

Pierre-Emerick Aubameyang dopo il secondo gol del Barcellona
Pierre-Emerick Aubameyang dopo il secondo gol del BarcellonaAFP via Getty Images

I Blaugrana vincono in rimonta e si qualificano meritatamente ai quarti di finale. Il Galatasaray, guidato dall'ex vice allenatore del Barça, Domènec Torrent, passa in vantaggio al 29' con un colpo di Marcão su corner di Alexandru Cicaldau.

Otto minuti dopo Pedri realizza il pari scartando due giocatori del Cimbom prima di concludere a rete. A inizio ripresa i catalani segnano il gol vittoria con Pierre-Emerick Aubameyang su cross di Frenkie de Jong. I turchi accennano una reazione ma il Barcellona resiste.

Statistica: il Galatasaray non vince nella fase a eliminazione diretta di Europa League da otto partite (P4 S4).

Cosa succede dopo?

Le vincitrici delle sfide prenderanno parte al sorteggio dei quarti di finale che si terrà venerdì 18 marzo. Nella stessa cerimonia verrà effettuato il sorteggio delle semifinali e della finale per motivi burocratici. La finale si terrà al Ramòn Sànchez-Pizjuàn di Siviglia, il 18 maggio.

Lyon - Porto 1-1 (tot.: 2-1)

Il Lyon pareggia in casa contro il Porto e va ai quarti in virtù della vittoria dell'andata. I francesi passano in vantaggio dopo 13 minuti con Moussa Dembélé, ma i portoghesi pareggiano al 27' con un tiro al volo del brasiliano Pepê che realizza il suo primo gol in Europa.

Statistica: il Lyon non è riuscito a segnare solo una volta nelle ultime 27 partite di Europa League.

West Ham - Sevilla 2-0dts (tot.: 2-1)

Il gol nei tempi supplementari di Andriy Yarmalenko permette al West Ham di ribaltare la sconfitta dell'andata e diventare la prima squadra inglese a battere il Siviglia in Europa League. I padroni di casa segnano l'unica rete dei tempi regolamentari al 39' con Tomáš Souček ma al 112' l'ucraino realizza la rete che manda ai quarti gli inglesi.

Statistica: gli Hammers hanno vinto cinque delle ultime sei sfide UEFA dopo aver perso l'andata in trasferta.

Eintracht Frankfurt - Real Betis 1-1dts (tot.: 3-2)

I calciatori del Frankfurt festeggiano il gol qualificazione
I calciatori del Frankfurt festeggiano il gol qualificazioneAFP via Getty Images

Il Frankfurt si qualifica ai quarti per la seconda volta in quattro stagioni grazie all'autogol di Guido Rodrìguez nei minuti di recupero dei supplementari.

Statistica: il Betis non ha mai superato gli ottavi di Coppa UEFA/Europa League in nove partecipazioni.

Abolita la regola dei gol in trasferta

In questa edizione le partite in pareggio per numero di gol dopo il ritorno, andranno ai supplementari e ai rigori se necessario, indipendentemente dal numero di gol fatti in trasferta da una squadra.