UEFA.com funziona meglio su altri browser
Per la migliore esperienza possibile, consigliamo Chrome, Firefox or Microsoft Edge.

Bayer Leverkusen - Atalanta 0-1 (and. 2-3), cuore e Boga-gol

L'Atalanta resiste agli attacchi della squadra tedesca e chiude i conti con il gol nel recupero dell'ivoriano.

Jeremie Boga esulta dopo il gol
Jeremie Boga esulta dopo il gol Getty Images

L'Atalanta resiste agli assalti del Bayer Leverkusen grazie a una grande prestazione di una difesa guidata da un super Merih Demiral e poi castiga la squadra tedesca nei minuti di recupero con un gol in contropiede di Jérémie Boga staccando il biglietto per i quarti di finale di UEFA Europa League.

LA PARTITA MINUTO PER MINUTO E I COMMENTI

Sempre senza Duván Zapata, Gian Piero Gasperini parte con Luis Muriel davanti sostenuto da Ruslan Malinovskyi e Teun Koopmeiners. A centrocampo la collaudata coppia formata da Marten de Roon e Remo Freuler. Assenze pesanti in casa Leverkusen: non ci sono Patrik Schick, Jeremie Frimpong e soprattutto Florian Wirtz.

Ruslan Malinovsky ci prova nel primo tempo
Ruslan Malinovsky ci prova nel primo tempoDeFodi Images via Getty Images

L’Atalanta non specula sulla vittoria dell’andata e parte forte. La prima grande occasione è però per i padroni di casa: Moussa Diaby ha la palla buona ma non riesce ad angolare la conclusione di piatto permettendo a Juan Musso di sventare.

Gasperini perde subito un pezzo importante della sua difesa: Rafael Tolói è costretto a uscire per un infortunio muscolare. Al suo posto entra Berat Djimsiti. Le due squadre sono più bloccate rispetto alla scoppiettante gara di andata. L’Atalanta si affaccia diverse volte dalle parti di Lukáš Hrádecký ma senza impegnare davvero il portiere slovacco.

Il primo tempo si chiude con il colpo di testa alto di Demiral su angolo di Malinovskyi. Dopo l'intervallo il Leverkusen cambia marcia: Diaby si fa ipnotizzare ancora una volta da Musso a tu per tu con il portiere argentino. Charles Aránguiz calcia alto da ottima posizione sullo splendido spunto di Exequiel Palacios a destra. L'Atalanta fa fatica a uscire.

Highlights: Atalanta - Leverkusen 3-2
Highlights: Atalanta - Leverkusen 3-2

Ci riesce Muriel con uno scatto ma Palacios anticipa Davide Zappacosta sul più bello mandando il pallone sopra la traversa con un intervento alla disperata sul centro basso del colombiano. Il Leverkusen torna subito a premere. Gasperini inserisce Boga al posto di Malinovskyi. Poi Giuseppe Pezzella e Matteo Pessina prendono il posto di Zappacosta e Muriel. Boga diventa l'uomo più avanzato dell'Atalanta.

Quello del Leverkusen diventa un vero e proprio assedio ma l'Atalanta resiste, grazie anche a uno strepitoso Demiral, che spazza tutto quello che si avvicina dalle parti di Musso. E in pieno recupero arriva addirittura il gol che chiude i discorsi: Boga scappa via in contropiede, brucia Jonathan Tah in velocità e batte Hrádecký. La festa può già cominciare.