UEFA.com funziona meglio su altri browser
Per la migliore esperienza possibile, consigliamo Chrome, Firefox or Microsoft Edge.

UEFA Europa League: cosa guardare agli ottavi di finale

Due big d'Europa come Barcellona e Rangers sono in corsa per il titolo.

L'esultanza di Alex Moreno per un gol del Real Betis
L'esultanza di Alex Moreno per un gol del Real Betis Getty Images

La UEFA Europa League giunge alle fasi più calde con tante squadre blasonate e con qualche rivelazione ancora in gara.

Enterprise Rent-A-Car presenta la guida di UEFA.com agli spunti più interessanti delle gare di andata degli ottavi.

Rangers pronti a fare il salto di qualità

La passione è anche un segno distintivo dei Rangers, con la squadra di Glasgow desiderosa di continuare la sua avventura europea dando il benvenuto al Crvena zvezda. Dopo la partenza di Steven Gerrard per il Liverpool, il club si è rivolto a formare il centrocampista Giovanni van Bronckhorst per portarli avanti. L'olandese sta affrontando una dura battaglia con il Celtic mentre i Light Blues cercano di mantenere il titolo scozzese, ma il successo europeo sembra una vera possibilità dopo il successo contro il Borussia Dortmund negli ottavi di finale, una vittoria per 4-2 in Germania prima di un 2 Pareggio casalingo -2.

"Se riesci a battere il Dortmund e ottenere un buon risultato in casa, devi essere fiducioso", ha detto l'ex giocatore del Barcellona. "Affronteremo un avversario molto forte nel prossimo turno ma per noi sarà importante misurarci contro i migliori". Sconfitti in finale di questa competizione nel 2007/08, l'unico grande titolo europeo dei Rangers rimane la Coppa delle Coppe, vinta a Barcellona nel 1972. Dopo cinquant'anni, è tornata l'ora di brillare nuovamente nel firmamento europeo?

Jordi Alba fa 100

Highlights: Napoli - Barcelona 2-4

La gara tra Galatasaray e Barcellona ha un sapore di UEFA Champions League e potrebbe essere un'occasione importante per uno dei beniamini del Camp Nou: Jordi Alba, che si prepara a collezionare la 100esima presenza nelle competizioni UEFA per club. Il difensore, 32 anni, ha detto una volta che il suo compito principale era far arrivare la palla a Lionel Messi, ma ha dimostrato grande classe da quando l'argentino è andato a Parigi.

Xavi Hernández ha chiesto ai giocatori più esperti di assumersi maggiori responsabilità: "Devono guidare la squadra. Daremo loro importanza in spogliatoio e dovranno tirare le fila nei momenti che contano". Alba cercherà di farlo contro il Galatasaray e magari sceglierà di servire Pierre-Emerick Aubameyang, che finora ha segnato 26 gol in UEFA Europa League e, con altri sette, raggiungerà Radamel Falcao (Porto e Atlético) come miglior marcatore di tutti i tempi della competizione.

Abolita la regola dei gol in trasferta  

Seguendo la raccomandazione del Comitato Competizioni UEFA per club e del Comitato Calcio Femminile UEFA, il Comitato Esecutivo UEFA ha approvato a giugno la proposta di eliminare la cosiddetta regola dei gol in trasferta da tutte le competizioni UEFA per club.

Con la decisione di eliminare questa regola, le sfide in cui le due squadre segnano lo stesso numero di gol nelle due partite non sono più decisi dal numero di gol segnati in trasferta, ma da due tempi supplementari di 15 minuti e, se necessario, dai calci di rigore.

.

Scarica l'app Europa!

Le date

L'Estadio Ramón Sánchez-Pizjuán di Siviglia ospiterà la finale
L'Estadio Ramón Sánchez-Pizjuán di Siviglia ospiterà la finale Getty Images

Fase a eliminazione diretta
10 e 17 marzo: ottavi di finale
18 marzo: sorteggio quarti di finale e semifinali
7 e 14 aprile: quarti di finale
28 aprile e 5 maggio: semifinali
18 maggio: finale (Estadio Ramón Sánchez-Pizjuán, Siviglia)

Immergiti nel calcio con UEFA.tv