UEFA.com funziona meglio su altri browser
Per la migliore esperienza possibile, consigliamo Chrome, Firefox or Microsoft Edge.

UEFA Europa League: guida agli ottavi di finale

Il ritorno di Domènec Torrent a Barcellona e i precedenti negativi di Siviglia e Porto: guida agli ottavi di finale.

L'allenatore del Lyon, Peter Bosz, Tomáš Souček del West Ham e l'allenatore del Galatasaray, Domènec Torrent
L'allenatore del Lyon, Peter Bosz, Tomáš Souček del West Ham e l'allenatore del Galatasaray, Domènec Torrent

Il ritorno di Domènec Torrent a Barcellona e i ricordi felici di Peter Bosz e Tomáš Souček, sono solo alcuni degli spunti venuti fuori dal sorteggio degli ottavi di finale di UEFA Europa League.

Enterprise Rent-A-Car presenta la guida di UEFA.com alle sfide degli ottavi di finale.

Ottavi di finale

Rangers (SCO) - Crvena zvezda (SRB)
Braga (POR) - Monaco (FRA)
Porto (POR) - Lyon (FRA)
Atalanta (ITA) - Leverkusen (GER)
Sevilla (ESP) - West Ham (ENG)
Barcelona (ESP) - Galatasaray (TUR)
Real Betis (ESP) - Eintracht Frankfurt (GER)

Gare d'andata il 9/10 marzo, ritorno il 17 marzo.

* In seguito alla decisione del Comitato Esecutivo UEFA, la partita tra Leipzig e Spartak Moskva non verrà disputata. Di conseguenza il Leipzig va direttamente ai quarti di finale.

Torrent si prepara all'emozionante ritorno a Barcellona

Highlights: Galatasaray - Marseille 4-2
Highlights: Galatasaray - Marseille 4-2

Era probabilmente scritto nelle stelle che l'allenatore del Galatasaray, Domènec Torrent, avrebbe affrontato il Barcellona dopo che la squadra spagnola si è qualificata agli ottavi battendo il Napoli negli spareggi.

Nato in Catalogna, Torrent si è unito allo staff di Pep Guardiola al Barcelona B nel 2007, e poi lo ha seguito in prima squadra un anno dopo. I due sono rimasti insieme sia al Bayern che al Manchester City, vincendo 24 trofei in 11 anni prima del trasferimento di Torrent sulla panchina del New York City.

Per Torrent sarà la prima volta sulla panchina di un club in competizioni UEFA mentre il Galatasaray proverà a raggiungere i quarti di finale per la prima volta dall'indimenticabile stagione 2012/13 di UEFA Champions League.

Il Porto è uscito una volta contro Bosz ma mai col Lyon

Highlights: Sparta Praha - Lyon 3-4 
Highlights: Sparta Praha - Lyon 3-4 

L'ultima partecipazione del Porto in Europa League è stata nel 2019/20 e si è rivelata più corta di quanto preventivato. Dopo aver vinto il proprio girone, la squadra di Sérgio Conceição ha perso 2-1 l'andata dei sedicesimi in casa del Leverkusen ed è stata travolta dalla formazione allenata allora da Peter Bosz per 3-1 nel ritorno.

Dopo due anni, Bosz si trova di nuovo sulla strada della squadra portoghese e di Conceição, dopo aver preso le redini del Lyon a inizio stagione. L'allenatore olandese può fare affidamento anche sul capocannoniere di Europa League di questa stagione, Karl Toko Ekambi, andato in gol anche in un'amichevole pre-campionato poi vinta dai Dragoni per 5-3.

Riuscirà Souček a essere ancora una volta la criptonite del Siviglia?

Highlights: West Ham - Genk 3-0 
Highlights: West Ham - Genk 3-0 

Tutti sanno che il Siviglia e l'Europa League sono un'accoppiata vincente. La squadra spagnola ha vinto la competizione in quattro delle ultime cinque occasioni in cui vi ha partecipato e sembra imbattibile nelle fasi a eliminazione diretta, avendo eliminato negli anni squadre del calibro di Liverpool, Manchester United, Inter, Roma, Porto e Benfica. L'unica squadra ad eliminarli dal 2013? Niente meno che lo Slavia Praha - e negli ottavi di finale.

La formazione ceca ha vinto in rimonta 6-5 complessivamente dopo i tempi supplementari nel 2019, con Tomáš Souček in campo. L'instancabile centrocampista è andato in gol nel ritorno di quella sfida e ha continuato ad andare regolarmente in gol col West Ham che quest'anno è un protagonista del torneo anche grazie alle sue prestazioni. La squadra di David Moyes ha dominato la fase a gironi e non si farà intimorire dalla reputazione del club spagnolo avendo già battuto in Premier League squadre come Chelsea e Liverpool.

Abolita la regola dei gol in trasferta

Seguendo la raccomandazione del Comitato Competizioni UEFA per club e del Comitato Calcio Femminile UEFA, il Comitato Esecutivo UEFA ha approvato a giugno la proposta di eliminare la cosiddetta regola dei gol in trasferta da tutte le competizioni UEFA per club.

Con la decisione di eliminare questa regola, le sfide in cui le due squadre segnano lo stesso numero di gol nelle due partite non sono più decisi dal numero di gol segnati in trasferta, ma da due tempi supplementari di 15 minuti e, se necessario, dai calci di rigore.

Scarica l'app Europa!

Le date

L'Estadio Ramón Sánchez-Pizjuán di Siviglia ospiterà la finale
L'Estadio Ramón Sánchez-Pizjuán di Siviglia ospiterà la finale Getty Images

Fase a eliminazione diretta
10 e 17 marzo: ottavi di finale
18 marzo: sorteggio quarti di finale e semifinali
7 e 14 aprile: quarti di finale
28 aprile e 5 maggio: semifinali
18 maggio: finale (Estadio Ramón Sánchez-Pizjuán, Siviglia)

Entra nel mondo del calcio con UEFA.tv