UEFA.com funziona meglio su altri browser
Per la migliore esperienza possibile, consigliamo Chrome, Firefox or Microsoft Edge.

UEFA Europa League: guida alla quarta giornata

La quarta giornata ripropone le partite della terza giornata a campi invertiti: quali sono le più interessanti?

Patson Daka (Leicester), s Karl Toko Ekambi (Lyon) e  Kyogo Furuhashi (Celtic)
Patson Daka (Leicester), s Karl Toko Ekambi (Lyon) e Kyogo Furuhashi (Celtic)

La fase a gironi di UEFA Europa League entra nel vivo con la quarta giornata, che potrebbe già decretare la qualificazione di West Ham e Lyon agli ottavi.

Enterprise Rent-A-Car presenta la guida di UEFA.com alle sfide più interessanti della settimana.

Visita lo store della UEFA Europa League

Giovedì 4 novembre

Gruppo A: Lyon - Sparta Praha, Brøndby - Rangers
Gruppo B: Real Sociedad - Sturm Graz, Monaco - PSV Eindhoven
Gruppo C: Legia Warszawa - Napoli, Leicester - Spartak Moskva
Gruppo D: Olympiacos - Eintracht Frankfurt, Royal Antwerp - Fenerbahçe
Gruppo E: Galatasaray - Lokomotiv Moskva, Marseille - Lazio
Gruppo F: Braga - Ludogorets, Crvena zvezda - Midtjylland
Gruppo G: Leverkusen - Real Betis, Ferencváros - Celtic
Gruppo H: Genk - West Ham, GNK Dinamo - Rapid Wien

Le sfide più interessanti

Highlights: West Ham - Genk 3-0
Highlights: West Ham - Genk 3-0

Hammers e Lyon a un passo dagli ottavi
Uniche due squadre ad aver vinto tutte e tre le partite, West Ham e Lyon cercano di suggellare la qualificazione agli ottavi con una vittoria. Gli Hammers vanno a Genk sognando di diventare la prima squadra a superare la fase a gironi di Europa League senza subire gol. Il Lione ospita invece lo Sparta ed è la squadra più prolifica di questa edizione con nove gol, di cui cinque di Karl Toko Ekambi. "I giocatori hanno assimilato la mentalità di Peter Bosz - ha commentato il direttore sportivo Juninho -. Abbiamo tutte le carte in regola per disputare un'ottima stagione".

Highlights: Celtic - Ferencváros 2-0
Highlights: Celtic - Ferencváros 2-0

Doppia festa a Glasgow
"Quella di stasera è stata una gara perfetta", ha commentato il tecnico Steven Gerrard dopo il 2-0 dei Rangers sul Bøndby nel Gruppo A. Con un'altra vittoria in Danimarca, la formazione scozzese tornerebbe fra le prime due (purché lo Sparta non batta il Lione). Anche il Celtic è tornato in corsa nel Gruppo G e spera in un'altra vittoria contro il Ferencváros a Budapest. Il giorno dopo il 2-0 sugli ungheresi alla terza giornata, il tecnico Ange Postecoglou ha detto: "Chiedo scusa a tutti i datori di lavoro dei nostri tifosi, che oggi avranno lavorato poco". Con un altro successo in Ungheria, i sostenitori del Celtic potrebbero concedersi un'altra giornata di semi-riposo venerdì 5 novembre.

Highlights: Frankfurt - Olympiacos 3-1
Highlights: Frankfurt - Olympiacos 3-1

L'Olympiacos aspetta l'Eintracht
Il Gruppo D è sicuramente uno dei gironi più difficili, anche se Olympiacos e Frankfurt sono vicini alla qualificazione in attesa dello scontro diretto al Pireo. Il Fenerbahçe ha perso punti contro l'Anversa alla terza giornata, lasciando un divario di quattro lunghezze tra il secondo e il terzo posto. Nel frattempo, l'Eintracht di Oliver Glasner ha battuto l'Olympiacos per 3-1 in Germania. Resta da vedere se la tenace squadra tedesca saprà ripetersi davanti a una delle tifoserie più calde d'Europa.

Altri spunti

• Il Ludogorets non vince da 15 partite in UEFA Europa League; se non ci riesce neanche alla quarta giornata, eguaglierà il poco invidiabile primato del Rosenborg. Lo Sturm Graz è a un passo da un traguardo simile: avendo perso le ultime sette partite della fase a gironi, alla sesta giornata potrebbe eguagliare il Dundalk, mai vittorioso per 10 incontri consecutivi.

• Patson Daka ha segnato la tripletta più veloce nella storia della UEFA Europa League nel 4-3 tra Leicester e Sparta Moskva, aggiungendo a un quarto gol e diventando il miglior marcatore del club nelle competizioni UEFA (a pari merito con Jamie Vardy e Harvey Barnes). Con un'altra rete, lo zambiano eguaglierà il numero di gol che ha messo a segno in quattro stagioni in Europa con il Salisburgo; chissà che non si candidi a diventare il capocannoniere di questa edizione.

Le date

Fase a gironi
15/16 settembre 2021: prima giornata
30 settembre 2021: seconda giornata
20/21 ottobre 2021: terza giornata
4 novembre 2021: quarta giornata
24/25 novembre 2021: quinta giornata
9 dicembre 2021: sesta giornata

L'Estadio Ramón Sánchez-Pizjuán di Siviglia ospiterà la finale
L'Estadio Ramón Sánchez-Pizjuán di Siviglia ospiterà la finaleGetty Images

Fase a eliminazione diretta
13 dicembre 2021: sorteggio spareggi fase a eliminazione diretta
17 e 24 febbraio 2022: spareggi fase a eliminazione diretta
25 febbraio 2022: sorteggio ottavi di finale
10 e 17 marzo 2022: ottavi di finale
18 marzo 2022: sorteggio quarti di finale e semifinali
7 e 14 aprile 2022: quarti di finale
28 aprile e 5 maggio 2022: semifinali
18 maggio 2022: finale (Estadio Ramón Sánchez-Pizjuán, Siviglia)

Scarica l'app Europa!