UEFA.com funziona meglio su altri browser
Per la migliore esperienza possibile, consigliamo Chrome, Firefox or Microsoft Edge.

Qualificazioni di Europa League: come è andato

Si sono disputate le dieci gare di andata e di ritorno degli spareggi: ecco chi si è qualificato.

Lo Sturm Graz dovrà difendere un vantaggio di 3-1 sul Mura nel ritorno degli spareggi
Lo Sturm Graz dovrà difendere un vantaggio di 3-1 sul Mura nel ritorno degli spareggi Getty Images

La UEFA Europa League è stata profondamente rinnovata nel 2021/22. La fase a gironi è stata ridotta da 48 a 32 squadre e ci saranno gli spareggi per la fase a eliminazione diretta prima degli ottavi di finale.

Anche le qualificazioni sono molto cambiate, con otto sfide nel terzo turno di qualificazione e dieci negli spareggi, che si sono conclusi. Il processo di qualificazione è iniziato in ritardo rispetto al passato, il 3 agosto, includendo squadre delle prime 15 federazioni classificate (prevalentemente vincitrici di coppe) e squadre che vi si trasferiscono dalla UEFA Champions League.

Chi ha vinto gli spareggi è andata alla fase a gironi a 32 squadre insieme a 22 club che si trasferiscono dalla UEFA Champions League. Le squadre sconfitte negli spareggi di UEFA Europa League passano alla fase a gironi della UEFA Europa Conference League.

Calendario completo della stagione

Spareggi

Ritorno

Giovedì 26 agosto
Alashkert (ARM) - Rangers (SCO) 0-0 (tot: 0-1)
HJK Helsinki (FIN) - Fenerbahçe (TUR) 2-5 (2-6)
Zorya Luhansk (UKR) - Rapid Wien (AUT) 2-3 (4-6)
Galatasaray (TUR) - Randers (DEN) 2-1 (3-2)
AZ Alkmaar (NED) - Celtic (SCO) 2-1 (2-3)
CFR Cluj (ROU) - Crvena zvezda (SRB) 1-2 (1-6) 
Slovan Bratislava (SVK) - Olympiacos (GRE) 2-2 (2-5)
Legia Warszawa (POL) - Slavia Praha (CZE) 2-1 (4-3)
Royal Antwerp (BEL) - Omonoia (CYP) 2-0 dts (4-4, Antwerp vince ai rigori)
Sturm Graz (AUT) - Mura (SVN) 2-0 (5-1)

Andata

Giovedì 19 agosto
Slavia Praha (CZE) - Legia Warszawa (POL) 2-2)  
Omonoia (CYP) - Royal Antwerp (BEL) 4-2 
Randers (DEN) - Galatasaray (TUR) 1-1
Mura (SVN) - Sturm Graz (AUT) 1-3
Fenerbahçe (TUR) - HJK Helsinki (FIN) 1-0 
Rangers (SCO) - Alashkert (ARM) 1-0 
Olympiacos (GRE) - Slovan Bratislava (SVK) 3-0)
Rapid Wien (AUT) - Zorya Luhansk (UKR) 3-0

Il Celtic ha battuto 2-0 L'AZ all'andata
Il Celtic ha battuto 2-0 L'AZ all'andataGetty Images

Mercoledì 18 agosto
Celtic (SCO) - AZ Alkmaar 2-0 (NED)

Martedì 17 agosto
Crvena zvezda (SRB) - CFR Cluj (ROU) 4-0 

Le dieci vincitrici avanzano alla fase a gironi di UEFA Europa League (sorteggio il 27 agosto), dove 12 delle 32 squadre sono già note. Le squadre sconfitte passano alla fase a gironi di UEFA Europa Conference League.

Regola dei gol in trasferta abolita

C'è un cambio nel regolamento a partire dal 2021/22: le sfide in parità dopo la partita di ritorno proseguiranno ai supplementari e se necessario ai rigori, a prescindere dal numero di gol segnati in trasferta da una squadra.

I dieci gol più belli dell'Europa League 2020/21
I dieci gol più belli dell'Europa League 2020/21

Terzo turno di qualificazione

Ritorno

Giovedì 12 agosto
Alashkert (ARM) - Kairat Almaty (KAZ) 3-2, dts, tot: 3-2
HJK Helsinki (FIN) - Neftçi (AZE) 3-0, tot: 5-2
Anorthosis Famagusta (CYP) - Rapid Wien (AUT) 2-1, tot: 2-4
Žalgiris Vilnius (LTU) - Mura (SVN) 0-1, tot: 0-1
St Johnstone (SCO) - Galatasaray (TUR) 2-4, tot: 3-5
Celtic (SCO) - Jablonec (CZE) 3-0, tot: 7-2

Martedì 10 agosto
Flora Tallinn (EST) - Omonoia 2-1 (CYP), dts, tot: 2-2, Omonia vince 5-4 ai rigori
Slovan Bratislava (SVK) - Lincoln Red Imps (GIB) 1-1, tot: 4-2

Le otto squadre vincitrici sono andate agli spareggi. Le squadre sconfitte si trasferiscono agli spareggi di UEFA Europa Conference League.

Andata

Giovedì 5 agosto
Omonoia (CYP) - Flora Tallinn (EST) 1-0
Mura (SVN) - Žalgiris Vilnius (LTU) 0-0
Kairat Almaty (KAZ) - Alashkert (ARM) 0-0
Lincoln Red Imps (GIB) - Slovan Bratislava (SVK) 1-3
Jablonec (CZE) - Celtic (SCO) 2-4

Rapid Wien (AUT) - Anorthosis Famagusta (CYP) 3-0
Galatasaray (TUR) - St Johnstone (SCO) 1-1

Martedì 3 agosto
Neftçi (AZE) - HJK Helsinki (FIN) 2-2