UEFA.com funziona meglio su altri browser
Per la migliore esperienza possibile, consigliamo Chrome, Firefox or Microsoft Edge.

Fermo immagine: lo United vince la UEFA Europa League 2017

Solo tre titolari allenati da José Mourinho quattro anni fa giocano ancora nei Red Devils. Dove sono andati gli altri?

Getty Images

Nel 2017, il Manchester United ha rivinto una coppa europea dopo nove anni battendo l'Ajax per 2-0 in finale di UEFA Europa League a Stoccolma e diventando la quinta squadra a conquistare i tre trofei UEFA più importanti insieme ad Ajax, Bayern München, Chelsea e Juventus.

Tornati in finale nel 2021 contro il Villarreal, i Red Devils sono molto cambiati. Mourinho è andato via a dicembre 2018 e la maggior parte dei giocatori si è trasferita altrove. Solo tre titolari della finale del 2017 (più Anthony Martial, rimasto in panchina) militano ancora nel club. UEFA.com racconta tutte le mosse successive dei giocatori di quattro anni fa.

Highlights finale 2017: Ajax - Manchester United 0-2
Highlights finale 2017: Ajax - Manchester United 0-2

1 Marouane Fellaini
Il centrocampista belga non è mai stato titolare fisso, ma è rimasto all'Old Trafford dal 2013 al 2019 e ha giocato per intero la finale del 2017. Ha lasciato lo United a gennaio 2019, non molto tempo dopo Mourinho, e ora gioca in Cina nello Shangdong Luneng.

2 Chris Smalling
Il difensore centrale ha vinto diversi titoli con Sir Alex Ferguson dopo il suo arrivo dal Fulham nel 2010 e ha lasciato il club per la Roma nel 2019, inizialmente in prestito. Ha da poco affrontato lo United in semifinale di UEFA Europa League e la prossima stagione sarà di nuovo allenato da Mourinho.

Guarda tutti i gol di Rashford in Europa League
Guarda tutti i gol di Rashford in Europa League

3 Marcus Rashford
Rashford è stato la riserva di Zlatan Ibrahimovic per la maggior parte della stagione 2016/17, ma con l'attaccante svedese infortunato ha giocato la finale. Titolare inamovibile dello United di oggi, è portavoce di una campagna contro la povertà alimentare nel Regno Unito ed è stato l'eroe di tanti durante il lockdown.

4 Daley Blind
Giocatore dalla vocazione difensiva come il padre Danny, Daley Blind ha affrontato la sua ex squadra in finale di UEFA Europa League 2017. Dopo quattro stagioni in Premier League, è tornato all'Ajax nel 2018 e ha vinto sei titoli.

Paul Pogba gioca alle associazioni di parole
Paul Pogba gioca alle associazioni di parole

5 Paul Pogba
Portato all'Old Trafford da Sir Alex, Pogba è tornato allo United nel 2016 dopo un bel periodo alla Juventus e ha segnato il primo gol della finale 2017 contro l'Ajax. Pur avendo contribuito molto al trionfo della Francia in Coppa del Mondo FIFA 2018, il centrocampista non ha vinto altri trofei con lo United.

6 Sergio Romero
Mentre David de Gea era titolare in campionato, il portiere Romero veniva schierato in UEFA Europa League nel 2016/17, giocando 12 partite su 15. È ancora all'Old Trafford, ma ha disputato appena sette gare di Premier in sei stagioni.

In linea: Juan Mata e Ander Herrera
In linea: Juan Mata e Ander Herrera

7 Juan Mata
Vincitore della UEFA Champions League con il Chelsea nel 2012, il regista ha lasciato Stamford Bridge per l'Old Trafford nel 2014 e ha ritrovato Mourinho allo United nel 2016. Ad oggi ha giocato più di 250 partite con il club.

8 Matteo DarmianIl laterale è approdato allo United nel 2015 dopo le buone prestazioni con il Torino. Pur essendo stato utilizzato a fasi alterne nel 2016/17, ha giocato la finale per intero sulla fascia sinistra. Tornato in Italia a Parma nel 2019, è poi passato in prestito all'Inter, con cui ha appena vinto il campionato.

9 Antonio Valencia
Approdato dal Wigan nel 2009, il terzino destro ecuadoriano ha iniziato la finale di Europa League 2017 da capitano ma ha consegnato la fascia a Wayne Rooney, entrato nelle battute conclusive. Valencia è tornato in Ecuador nel 2019 e ora gioca in Messico nel Querétaro.

10 Ander Herrera
Man of the Match della finale di UEFA Europa League 2017 - e giocatore dell'anno dello United nel 2016/17 - il centrocampista ha lasciato Old Trafford nel 2019, ma vi è tornato quest'anno con il Paris Saint-Germain nella fase a gironi di UEFA Champions League e ha vinto 3-1.

Mkhitaryan sul trionfo 'incredibile' dello United
Mkhitaryan sul trionfo 'incredibile' dello United

11 Henrik Mkhitaryan
Il centrocampista ha segnato il secondo gol dello United contro l'Ajax nella finale di Europa League 2017. Primo armeno a vincere un trofeo UEFA di prestigio, ha lasciato il club per l'Arsenal nel gennaio 2018, approdando poi alla Roma. Insieme a Smalling, ritroverà Mourinho la prossima stagione.

Contenuti simili
Fermo immagine: il 1989 e il Napoli di Maradona
Fermo immagine: il Barcellona zittisce il Bernabéu

Fermo immagine: la standing ovation dell'Old Trafford per Ronaldo
Fermo immagine: gli eroi della finale di Istanbul
Fermo immagine: la Juve elimina il Werder
Fermo immagine: il gol scudetto di Batistuta
Fermo immagine: l'Ajax il 3-1 dell'andata
Fermo immagine: l'Italia raggiunge la finale mondiale