UEFA.com funziona meglio su altri browser
Per la migliore esperienza possibile, consigliamo Chrome, Firefox or Microsoft Edge.

Anteprima ritorno degli ottavi di finale di UEFA Europa League

AC Milan e Manchester United hanno pareggiato, mentre lo Slavia punta a vincere in casa dei Rangers: le sfide di giovedì.

UEFA.com

Giovedì 18 marzo, 18:55 CET
Shakhtar - Roma (andata: 0-3)
Arsenal - Olympiacos (3-1)
Dinamo Zagreb - Tottenham
(0-2)
Molde - Granada
(0-2)

Giovedì 18 marzo, 21:00 CET
Young Boys - Ajax (0-3)
Villarreal - Dynamo Kyiv
(2-0)
AC Milan - Manchester United (1-1)
Rangers - Slavia Praha (1-1)

Highlights (2 min): Man. United - Milan 1-1
Highlights (2 min): Man. United - Milan 1-1

La partita della settimana: AC Milan - Manchester United

L'AC Milan ha eliminato quattro volte in totale il Manchester United da competizioni UEFA. La squadra di Stefano Pioli ha un vantaggio minimo e punta alla quinta eliminazione che potrebbe essere più vicina grazie alla meritata rete sul finale di Simon Kjær all'Old Trafford. "Lo spirito di questa squadra è semplicemente incredibile", ha detto l'allenatore. "Vogliamo prendere il controllo in ogni partita e stiamo lavorando duramente per riuscirci".

Dopo aver perso le prime quattro partite contro il Milan a San Siro senza segnare nemmeno un gol, lo United ha vinto 3-2 nell'ultima trasferta contro i rossoneri risalente al 2010. Gli inglesi devono segnare almeno un gol al ritorno, con la speranza che le occasioni sbagliate all'andata - come quella del capitano Harry Maguire - non pesino troppo nel destino della qualificazione. Ole Gunnar Solskjær ha preso con filosofia il risultato dell'andata: "C'è comunque una seconda partita da giocare".

Highlights (2 min): Slavia Praha - Rangers 1-1
Highlights (2 min): Slavia Praha - Rangers 1-1

Lo Slavia alla ricerca del colpo in Scozia

"È tutto pronto per una partita fantastica", ha detto Steven Gerrard, allenatore dei Rangers dopo l'1-1 con lo Slavia Praha. I neo-campioni di Scozia tuttavia saranno cauti ripensando al destino che è toccato al Leicester nel turno precedente che dopo lo 0-0 in Repubblica Ceca ha perso 2-0 in Inghilterra contro la sorprendente squadra di Jindřich Trpišovský.

Nicolae Stanciu ha portato lo Slavia in vantaggio a Praga e non vuole precludersi nulla: "I Rangers sono in una posizione migliore grazie al gol in trasferta, ma credo ancora nella qualificazione".

Highlights (2 min): Granada - Molde 2-0 
Highlights (2 min): Granada - Molde 2-0 

Riuscirà il Molde a ribaltare la qualificazione col Granada?

"Stiamo vivendo un sogno", ha detto il calciatore del Granada, Roberto Soldado, dopo aver segnato il gol del 2-0 definitivo contro il Molde all'andata. La squadra norvegese tuttavia ha disputato una buona partita nonostante l'inferiorità numerica, dimostrando di poter rimettere in discussione la qualificazione nel ritorno in campo neutro a Budapest. Il Molde sogna di incontrare il Manchester United del grande ex Solskjær più in avanti nella competizione. Resterà soltanto un sogno?

"Siamo delusi stasera", ha detto il centrocampista Magnus Wolff Eikrem dopo l'andata. Il discorso qualificazione è tutt'altro che già chiuso.

Corsa al titolo di capocannoniere

Bruno Fernandes dello United è al primo posto solitario della FedEx Performance Zone, ma la corsa al titolo di miglior marcatore della UEFA Europa League resta aperta dato che gli attuali primi in classifica – Yusuf Yazıcı del LOSC e Pizzi del Benfica – hanno sette gol ma sono stati eliminati.

Carlos Vinícius del Tottenham (6), Borja Mayoral della Roma (5) e Paco Alcácer del Villarreal (5) sono quelli in corsa più vicini alla vetta. Riuscirà qualcuno di loro a impensierire la coppia in vetta questa settimana?

Consulta partite, classifiche e statistiche.