UEFA.com funziona meglio su altri browser
Per la migliore esperienza possibile, consigliamo Chrome, Firefox or Microsoft Edge.

Preparati per il ritorno dei sedicesimi di UEFA Europa League

Nelle gare di andata è stato segnato un numero record di gol, ma siamo sicuri che al ritorno ne vedremo altrettanti: ecco tutte le sfide più interessanti della settimana.

Riusciranno Pierre-Emerick Aubameyang e l'Arsenal a superare il Benfica?
Riusciranno Pierre-Emerick Aubameyang e l'Arsenal a superare il Benfica? Arsenal FC via Getty Images

La UEFA Europa League è ripresa alla grande, con ben 59 gol nelle gare di andata dei sedicesimi di finale.

Alcune squadre hanno centrato una vittoria eclatante e si sono avvicinate alla finale a Danzica, ma per la maggior parte delle contendenti (anche blasonate) c'è ancora tanto lavoro da fare.

Mercoledì 24 febbraio, 18:00 CET
Tottenham - Wolfsberg 4-0 (andata: 4-1)

Giovedì 25 febbraio18:55 CET
Arsenal - Benfica (1-1)
Rangers - Antwerp (4-3)
Villarreal - Salzburg (2-0)
Hoffenheim - Molde (3-3)
Napoli - Granada (0-2)
Shakhtar - Maccabi Tel-Aviv (2-0)
Ajax - LOSC Lille (2-1)

Giovedì 25 febbraio, 21:00 CET
Club Brugge - Dynamo Kyiv
(1-1)
Manchester United - Real Sociedad (4-0)
AC Milan - Crvena zvezda (2-2)
Leicester - Slavia Praha (0-0)
Roma - Braga (2-0)
Dinamo Zagreb - Krasnodar (3-2)
Leverkusen - Young Boys (3-4)
PSV Eindhoven - Olympiacos (2-4)

Partita della settimana: Arsenal - Benfica

Highlights: Benfica - Arsenal 1-1
Highlights: Benfica - Arsenal 1-1

"Adesso non possiamo sbagliare" ha dichiarato Bukayo Saka, autore del gol dell'Arsenal nell'1-1 contro il Benfica a Roma. Un anno fa, allo stesso turno, i Gunners hanno sprecato diverse occasioni contro l'Olympiacos e sono stati eliminati con un gol all'ultimo minuto dei supplementari. Pierre-Emerick Aubameyang, uno dei principali colpevoli di quella serata, sta però tornando alla migliore condizione: riuscirà a mettere in ombra Pizzi, attuale capocannoniere della UEFA Europa League?

Occhio alle sorprese

Guarda il pareggio del Crvena zvezda in 10 uomini contro il Milan
Guarda il pareggio del Crvena zvezda in 10 uomini contro il Milan

Lo Young Boys affronterà il Leverkusen dopo aver vinto 4-3 all'andata, mentre l'Hoffenheim cercherà di evitare gli errori che hanno permesso al Molde di pareggiare 3-3 dopo un vantaggio di due gol. L'AC Milan dovrà contare su Zlatan Ibrahimović dopo il pari subito in extremis contro un Crvena zvezda in 10 uomini. Compito ancora più difficile per il Napoli, sconfitto 2-0 a Granada. Lorenzo Insigne non segna nella competizione da 11 partite: quando il gioco si fa duro, i duri cominciano a giocare?

Gol a valanga

Guarda tutti gol dell'andata dei sedicesimi di Europa League
Guarda tutti gol dell'andata dei sedicesimi di Europa League

Ai sedicesimi di UEFA Europa League sono stati segnati ben 59 gol: è il totale più alto in una giornata della fase eliminazione diretta dopo il cambio di format del torneo nel 2009/10. Il record per un turno completo risale alla scorsa stagione, con 95 gol fra l'andata e il ritorno dei sedicesimi: quel primato, però, appare in serio pericolo.

Su un altro pianeta

Bruno Fernandes ha ripreso la sua storia d'amore con la UEFA Europa League segnando due gol nel 4-0 tra Manchester United e Real Sociedad. Il giocatore è stato coinvolto in 26 azioni da gol (16 reti, 10 assist) in 25 presenze nella competizione. Altrettanto notevoli le sue prestazioni in generale, come dimostra il primo posto nella classifica FedEx Performance Zone. Al ritorno potrebbe anche essere lasciato a riposo, ma siamo sicuri che il giocatore scalpiterà.

Guarda il calendario, le classifiche e le statistiche qui.