UEFA.com funziona meglio su altri browser
Per la migliore esperienza possibile, consigliamo Chrome, Firefox or Microsoft Edge.

Infinito Ibrahimović, re dei bomber in Serie A a 39 anni?

Zlatan Ibrahimović ha segnato 12 gol in 8 gare stagionali di Serie A: vincerà il titolo di capocannoniere?

Zlatan Ibrahimović ha segnato 12 gol in Serie A in questa stagione
Zlatan Ibrahimović ha segnato 12 gol in Serie A in questa stagione Getty Images

Nessuno come Zlatan Ibrahimović. L'attaccante del Milan sta dimostrando ancora una volta di essere un autentico "highlander" e grazie alla doppietta messa a segno nel successo 2-0 ottenuto dai Rossoneri contro il Cagliari nel monday night è salito a quota 12 reti stagionali in Serie A, realizzate in appena 8 gare disputate.

A 39 anni compiuti, lo svedese è secondo nella classifica marcatori di Serie A, con una media-gol impressionante: 1,5 reti a partita. Meglio di lui, finora, ha fatto solo un altro fuoriclasse, Cristiano Ronaldo, con 15 reti in 14 gare, ma con una media-gol inferiore (1,07 a partita).

Zlatan Ibrahimović: la video-intervista
Zlatan Ibrahimović: la video-intervista

CLASSIFICA MARCATORI SERIE A 2020/21
1 Cristiano Ronaldo (Juventus) 15 gol in 14 partite
2 Zlatan Ibrahimović (Milan) 12 gol in 8 partite
2 Ciro Immobile (Lazio) 12 gol in 16 partite
2 Romelu Lukaku (Inter) 12 gol in 17 partite
5 Luis Muriel (Atalanta) 10 gol in 15 partite
5 João Pedro (Cagliari) 10 gol in 18 partite
7 M'Bala Nzola (Spezia) 9 gol in 13 partite
7 Lorenzo Insigne (Napoli) 9 gol in 14 partite
7 Andrea Belotti (Torino) 9 gol in 17 partite
7 Lautaro Martinez (Inter) 9 gol in 18 partite

Zlatan Ibrahimović ha conquistato la UEFA Europa League con il Manchester United nel 2017
Zlatan Ibrahimović ha conquistato la UEFA Europa League con il Manchester United nel 2017©Getty Images


Riuscirà lo svedese ad aggiudicarsi il titolo di re dei bomber a fine stagione, strappando così a Luca Toni lo scettro di capocannoniere più anziano nella storia della Serie A? L'attaccante campione del mondo con l'Italia nel 2006 ha stabilito l'attuale primato nella stagione 2014/15 (22 reti) con il Verona, conquistando il titolo di miglior marcatore a 38 anni.

Nel frattempo, Ibra è già entrato nella storia della Serie A: con 144 gol è il nono calciatore straniero più prolifico di tutti i tempi nella storia del massimo campionato italiano.

MIGLIORI MARCATORI STRANIERI DI TUTTI I TEMPI IN SERIE A
1 Gunnar Nordahl (SWE): 225 gol (Milan 210, Roma 15)
2 José Altafini (BRA/ITA): 216 gol (Milan 120, Napoli 71, Juventus 25)
3 Kurt Hamrin (SWE): 190 gol (Juventus 8, Padova 20, Fiorentina 150, Milan 9, Napoli 3)
4 Gabriel Batistuta (ARG): 184 gol (Fiorentina 152, Roma 30, Inter 2)
5 Luís Vinício (BRA): 155 gol (Napoli 69, Bologna 17, Bologna 68, Vicenza 1)
6 István Nyers (HUN): 153 gol (Inter 133, Roma 20)
6 Hernán Crespo (ARG): 153 gol (Parma 72, Lazio 39, Inter 27, Milan 10, Genoa 5)
8 Omar Sívori (ARG/ITA): 147 gol (Juventus 135, Napoli 12)
9 Zlatan Ibrahimović (SWE) 144 gol (Juventus 23, Inter 57, Milan 64)
10 John Hansen (DEN): 139 gol (Juventus 124, Lazio 15)
10 Julio Libonatti (ARG/ITA): 139 gol (132 Torino, 7 Genoa)