UEFA.com funziona meglio su altri browser
Per la migliore esperienza possibile, consigliamo Chrome, Firefox or Microsoft Edge.

I pronostici di Robin van Persie: Siviglia-United e Inter-Shakhtar

L'ex Arsenal e Manchester United fai i suoi pronostici sulle semifinali di UEFA Europa League.

VI-Images via Getty Images

Robin van Persie ha vinto la Coppa UEFA 2001/02 con il Feyenoord alla sua prima stagione in prima squadra. Più avanti ha avuto grande successo con l'Arsenal, il Manchester United e il Fenerbahçe, ma non sapeva che quella vinta a Rotterdam con un 2-1 sul Borussia Dortmund sarebbe stata l'unica coppa europea della sua carriera.

"In finale ho giocato poco più di un'ora. Mezz'ora dopo, a soli 18 anni, avevo una coppa in mano - racconta a UEFA.com con un sorriso -. Volevo solo giocare e divertirmi; vivevo in una bolla, quindi non ho capito bene quanto fosse importante quel momento. Ora lo capisco. Alzare la coppa è fantastico, soprattutto a 18 anni".

Highlights finale 2002: Feyenoord - Dortmund 3-2
Highlights finale 2002: Feyenoord - Dortmund 3-2

A 37 anni, l'ex attaccante olandese chiude la sua prima stagione dopo il ritiro ed esprime volentieri il suo parere sulle prossime semifinali di UEFA Europa League.

Siviglia - Manchester United

Il Siviglia è fortissimo ed è specializzato in questa coppa. Ha vinto l'Europa League tre volte di fila, quindi sarà un avversario difficile per il Manchester United.

Nello United è tornato Ole [Gunnar Solskjær], che dirige l'orchestra. Ogni allenatore sceglie sempre i giocatori su cui puntare e Mason Greenwood è uno di loro, anche se ha solo 18 anni. Il mister gli ha dato fiducia, così come l'ha data ad Anthony Martial, Marcus Rashford, Paul Pogba e Bruno Fernandes. Sono giocatori che danno l'esempio e godono della stima dell'allenatore. Si faranno valere in Europa League, ma anche in Premier League e nelle prossime competizioni. Molto si deve all'arrivo di Bruno Fernandes.

Guarda i gol di Bruno Fernandes in Europa League
Guarda i gol di Bruno Fernandes in Europa League

È un po' il motore della squadra. A Pogba piace giocare con lui, perché sa riconoscere un giocatore di livello mondiale. I tre attaccanti sono sempre allerta perché sanno che può sempre arrivare un pallone utile, da Bruno o da Pogba. Prima Pogba era l'unico giocatore di qualità a metà campo, ora non più e la squadra gioca meglio.

Il pronostico di Van Persie: Manchester United - Sevilla 3-2
Il Siviglia è molto tecnico e gioca benissimo, come sul velluto. Il Manchester United è in forma e mi sembra pronto. Dico Manchester United, ma anche il Siviglia è forte e la partita sarà molto equilibrata.

Inter - Shakhtar

L'Inter è sempre stata una grande squadra, ma non come adesso. Da quando è arrivato, [Antonio] Conte ha le dato struttura e ha fatto capire chiaramente come vuole giocare. Ho parlato con Stefan De Vrij prima del campionato e mi ha detto: "Robin, è dura, ma ora sono in forma". Mi ha spiegato che l'allenatore ha detto chiaramente come devono giocare in ogni singolo ruolo. Inoltre, tutti devono essere al massimo della forma: questi meriti sono tutti suoi".

Cinque grandi gol di Lukaku in Europa League
Cinque grandi gol di Lukaku in Europa League

L'Inter ha grandi giocatori da tanti anni, ma solo ora è una vera squadra. [Romelu] Lukaku ha fatto molto bene in campionato e in Europa League. Ha ritrovato la fiducia; si vede chiaramente che l'allenatore e la squadra hanno un legame.

Lo Shakhtar è straordinario nelle transizioni, con giocatori come Taison e Júnior Moraes. Ho giocato contro di loro con l'Arsenal, il Manchester United e agli spareggi di Champions League con il Fenerbahçe. Ha una mentalità molto forte, sia in casa che fuori casa. In ogni situazione, fa semplicemente quello che sa fare meglio, cioè giocare un grande calcio.

Il pronostico di Van Persie: Inter - Shakhtar 2-1
L'Inter sta facendo molto bene, ha un ottimo allenatore e ottimi giocatori. Però anche lo Shakhtar… non lo escluderei, perché gioca sempre al massimo. È difficile fare un pronostico, ma stavolta dico Inter.