Metti fuorigioco il COVID-19 seguendo i cinque punti dell'Organizzazione Mondiale della Sanità e della FIFA per aiutare a fermare la diffusione della malattia.

1. Lavarsi le mani 2. Tossire sul gomito piegato 3. Non toccarsi il viso 4. Mantenere la distanza fisica 5. Stare a casa in caso di malessere.
Maggiori informazioni >

La squadra della stagione di UEFA Europa League

Il gruppo di studio tecnico UEFA ha selezionato la rosa ideale della stagione 2013/14 di UEFA Europa League e metà dei 18 giocatori scelti sono scesi in campo nella finale di Torino. Sette gli "italiani".

La rosa ideale della UEFA Europa League selezionata dal Gruppo di Studio Tecnico UEFA
La rosa ideale della UEFA Europa League selezionata dal Gruppo di Studio Tecnico UEFA ©UEFA.com

Il gruppo di studio tecnico UEFA (TSG) ha nominato la rosa ideale della stagione 2013/14 di UEFA Europa League. Il TSG ha stilato la lista dei migliori 18 giocatori – lo stesso numero di calciatori che un allenatore può mettere in lista per una partita di UEFA Europa League secondo il regolamento della competizione – per la propria squadra. Non sono stati selezionati gli XI di partenza.

Metà dei giocatori scelti sono scesi in campo nella finale di Torino, dove il Sevilla FC ha superato l'SL Benfica ai rigori. L'eroe della serata, il portiere dei Rojiblancos Beto, è uno dei due No1 scelti, al fianco di Gianluigi Buffon della Juventus. Frenato in finale dalle prodezze di Beto, l'attaccante del Benfica Rodrigo compare nella lista dei cinque attaccanti, oltre a Jonatan Soriano, capocannoniere della competizione, Carlos Tévez della Juventus, Gonzalo Higuaín dell'SSC Napoli e Lazar Marković del Benfica.

I difensori provengono da cinque differenti club: il centrale del Benfica Ezequiel Garay è stato scelto insieme a Nicolás Pareja del Siviglia, Eliaquim Mangala (FC Porto), Leonardo Bonucci (Juventus) e Gonzalo Rodríguez (ACF Fiorentina).

I Viola vantano anche un altro calciatore a centrocampo, Borja Valero. Presente anche Andrea Pirlo, il duo del Benfica formato da Nicolás Gaitán e André Gomes, e Stéphane Mbia, autore del gol decisivo per il Siviglia nella semifinale contro il Valencia CF.

Il TSG si è riunito dopo la finale di UEFA Europa League per discutere della stessa, degli andamenti nella fase a gironi, di questa squadra e dei migliori gol della competizione. L'ambasciatore tecnico UEFA Sir Alex Ferguson ha presieduto l'incontro insieme al responsabile tecnico UEFA Ioan Lupescu. Erano presenti anche Antonio Conte, Thomas Schaaf, Vincenzo Montella, Ginés Meléndez, László Szalai e Willi Ruttensteiner. Il report tecnico del TSG sarà pubblicato a settembre.

Il portiere del Siviglia Beto con il trofeo
Il portiere del Siviglia Beto con il trofeo©Sportsfile

Difensori
Eliaquim Mangala (FC Porto)
Ezequiel Garay (SL Benfica)
Leonardo Bonucci (Juventus)
Nicolas Pareja (Sevilla FC)
Gonzalo Rodríguez (ACF Fiorentina)

Centrocampisti
Andrea Pirlo (Juventus)
Borja Valero (ACF Fiorentina)
Ivan Rakitić (Sevilla FC)
Stéphane Mbia (Sevilla FC)
Nicolás Gaitán (SL Benfica)
André Gomes (SL Benfica)

Attaccanti
Carlos Tévez (Juventus)
Gonzalo Higuaín (SSC Napoli)
Jonatan Soriano (FC Salzburg)
Rodrigo (SL Benfica)
Lazar Marković (SL Benfica)

In alto