Il Lione sorprende il PSG, il Napoli consolida il primato

Memphis Depay segna il gol vittoria nel recupero e i Les Gones battono Neymar e compagni, mentre Dries Mertens torna al gol e riporta la squadra di Sarri a +4, in una giornata in cui la Lazio segna cinque gol. Vola anche l'Arsenal.

Il Lione sorprende il PSG, il Napoli consolida il primato
Il Lione sorprende il PSG, il Napoli consolida il primato ©AFP
  • Memphis Depay segna un gran gol nel recupero e il Lione, grazie alla vittoria sul PSG, riduce a 8 punti il gap dalla vetta
  • Mertens segna il primo gol in Serie A da ottobre, il Napoli consolida il primato in Serie A
  • La Lazio segna cinque gol per la seconda volta consecutiva in campionato
  • L'Arsenal segna quattro reti nei primi 22 minuti e batte nettamente il Crystal Palace
  • Il gol di Griezmann non basta all'Atlético Madrid per conquiatare la vittoria
  • UEFA Europa League, sorteggio dei sedicesimi: le sfide e le date

Venerdì

Getafe-Athletic Bilbao 2-2
Hertha Berlino-Borussia Dortmund 1-1
Dinamo Kiev-San Gallo (amichevole) 0-2
Caen-Olympique Marsiglia 0-2
Vitória Setúbal-Sporting Lisbona 1-1

Sabato

Antoine Griezmann non nasconde la sua gioia dopo il gol al Girona
Antoine Griezmann non nasconde la sua gioia dopo il gol al Girona©Getty Images

Larissa-AEK Atene 0-0
Arsenal-Crystal Palace 4-1
Atlético Madrid-Girona 1-1 
Portimonense-Braga 1-2
Celtic-Brechin City 5-0 (Coppa di Scozia)
Haugesund-Dinamo Kiev 1-1
Friburgo-Lipsia 2-1
Salisburgo-Plzeň 5-0
Villarreal-Levante 2-1 

Domenica

Cagliari-Milan 1-2
Atalanta-Napoli 0-1
CSKA Mosca-Vålerenga 0-0 (amichevole)
Lazio-Chievo 5-1
Lione-Paris Saint-Germain 2-1
Nizza-St-Étienne 1-0
Real Sociedad-Celta Vigo 1-2

Lunedì
Athletic Bilbao-Rudes 0-0 (amichevole)
CSKA Mosca-Horsens 2-2 (amichevole)
Spartak Mosca-Astana 2-3 (amichevole)
Zenit-Cøpenaghen 5-0 (amichevole)

Pausa invernale

Salisburgo (fino al 3 febbraio)
FCSB (fino al 3 febbraio)
Cøpenaghen (fino al 4 febbraio)
Dinamo Kiev (fino al 7 febbraio)
Viktoria Plzeň (fino al 17 febbraio)
Stella Rossa e Partizan Belgrado (fino al 17 febbraio)
Ludogorets (fino al 17 febbraio)
Spartak Moskva (fino al 1 marzo)
CSKA Mosca, Zenit e Lokomotiv Mosca (fino al 4 marzo)

Stagione conclusa

Astana e Östersund

In alto