Metti fuorigioco il COVID-19 seguendo i cinque punti dell'Organizzazione Mondiale della Sanità e della FIFA per aiutare a fermare la diffusione della malattia.

1. Lavarsi le mani 2. Tossire sul gomito piegato 3. Non toccarsi il viso 4. Mantenere la distanza fisica 5. Stare a casa in caso di malessere.
Maggiori informazioni >

Montella: “Vogliamo ipotecare la qualificazione”

Nella sfida interna contro l'Austria Vienna, il Milan può conquistare la qualificazione ai sedicesimi con una giornata di anticipo. "Teniamo molto all'UEFA Europa League, la qualificazione sarebbe un traguardo importante", ha detto Montella.

Montella: “Vogliamo ipotecare la qualificazione”
Montella: “Vogliamo ipotecare la qualificazione” ©Getty Images

Dopo la sconfitta per 2-1 in casa del SSC Napoli sabato in Serie A, l'AC Milan si rituffa in UEFA Europa League nella gara interna contro l'Austria Wien per ipotecare la qualificazione ai sedicesimi di finale con un turno di anticipo.

Highlights: Austria Vienna - Milan 1-5
Highlights: Austria Vienna - Milan 1-5

Primi nel Gruppo D con 8 punti, i Rossoneri sarebbero automaticamente qualificati con una vittoria, oppure con un pareggio in caso di contemporaneo mancato successo del Rijeka contro l'AEK Athens.

"Domani abbiamo la possibilità di mettere al sicuro un obiettivo - ha dichiarato l'allenatore rossonero Vincenzo Montella nella conferenza stampa della vigilia -. La gara è importante per qualificarci al prossimo turno, teniamo molto all' UEFA Europa League e abbiamo grande voglia di partecipare alle coppe. La qualificazione sarebbe un traguardo importante, che poi ci darebbe la possibilità di preparare le partite di campionato con maggiore tranquillità".

"Il cammino in Europa League è molto lungo, non possiamo basare tutte le nostre speranze su una competizione sola - ha proseguito il tecnico campano -. Se domani ipotechiamo la qualificazione, poi possiamo pensare al campionato. Una competizione non esclude l'altra".

"In questo momento abbiamo bisogno di risultati, oltre alla crescita della squadra. Ogni gara aiuta a migliorare sotto tutti gli aspetti. Dobbiamo fare di più in attacco e servire meglio gli attaccanti. Ora pensiamo all'Europa, poi penseremo al campionato, dove vogliamo avvicinarci ai primi posti".

In alto