Montella: “Vogliamo consolidare il primo posto”

Trasferta in Grecia per il Milan in UEFA Europa League, che sfida nuovamente l’AEK dopo lo 0-0 del Meazza di due settimane fa. "Sarà una gara impegnativa", ha dichiarato il tecnico rossonero Montella alla vigilia.

Montella: “Vogliamo consolidare il primo posto”
Montella: “Vogliamo consolidare il primo posto” ©Getty Images

Dopo la sconfitta casalinga per 2-0 contro la Juventus di sabato, il Milan si rituffa in Europa nella trasferta di Atene contro l’AEK nella quarta giornata della UEFA Europa League 2017/18.

Highlights: Milan-AEK 0-0
Highlights: Milan-AEK 0-0

“Siamo qui per consolidare il primo posto in classifica contro un'ottima squadra – ha dichiarato l’allenatore rossonero Vincenzo Montella nella conferenza stampa della vigilia -. Sarà una gara impegnativa. Nel 2006/07 il Milan ha perso qui e poi ha vinto la UEFA Champions League? Non sono superstizioso, penso a vincere domani e la mia memoria in questo caso non va molto indietro".

"L'avversario è ostico, ma il Milan è superiore nei singoli - ha proseguito Montella -. Rispetto alla gara dell'andata, il Milan sa muoversi meglio sia in fase di possesso che di non possesso, e domani probabilmente ci saranno interpreti diversi".

"A giugno stata fatta una rivoluzione negli uomini - ha dichiarato il tecnico riguardo al periodo poco brillante della propria squadra -. E' normale avere qualche difficoltà nei primi mesi. Siamo una squadra giovane e stiamo avendo una difficoltà inaspettata, ma credo che la squadra la stia superando. Ora abbiamo bisogno di risultati".

Sull'argomento è intervenuto anche il centrocampista Riccardo Montolivo, che a riguardo ha detto: ""Rispetto gli anni passati è cambiato tutto, è stata fatta una campagna acquisti importante e le aspettative sono tantissime. Avendo cambiato tanto c'era da aspettarsi di avere difficoltà, anche se forse non così tante. Abbiamo avuto troppi passi falsi, la ricetta è lavorare a testa bassa cercando di ottenere punti".