UEFA.com funziona meglio su altri browser
Per la migliore esperienza possibile, consigliamo Chrome, Firefox or Microsoft Edge.

Lazio - Nizza: storia della partita

La Lazio è da sola in vetta al Gruppo K: con un'altra vittoria contro i francesi a Roma, si qualificherà matematicamente ai sedicesimi come prima classificata nel girone.

Mario Balotelli dopo il gol contro la Lazio alla terza giornata
Mario Balotelli dopo il gol contro la Lazio alla terza giornata ©AFP/Getty Images

Il 3-1 in casa del Nizza alla terza giornata ha portato la Lazio da sola in vetta al Gruppo K di UEFA Europa League. Con un'altra vittoria contro i francesi a Roma, i biancocelesti si qualificheranno matematicamente ai sedicesimi come vincitori del girone.

Precedenti
• La gara a Nizza è iniziata con un gol per squadra nei primi cinque minuti. Alla rete di Mario Balotelli ha subito risposto Felipe Caicedo, ma nel secondo tempo la doppietta di Sergej Milinković-Savić ha regalato alla Lazio la terza vittoria consecutiva nel girone, interrompendo la partenza perfetta del Nizza.

• Nell'unico precedente del Nizza contro squadre italiane, la compagine francese aveva perso per due volte 2-0 contro il Napoli negli spareggi di questa edizione di UEFA Champions League.

• Il bilancio della Lazio in 17 partite contro squadre francesi è V7 P4 S6 (V4 P2 S2 a Roma).

Forma
• La Lazio ha vinto sei delle ultime sette partite casalinghe europee. L'unica eccezione è stata la sconfitta per 3-0 contro lo Sparta Praha agli ottavi di UEFA Europa League 2015/16. Alla seconda giornata di questa edizione, i biancocelesti hanno battuto lo Zulte Waregem per 2-0 all'Olimpico.

• Sconfitto dal Napoli negli spareggi di questa stagione di UEFA Champions League, il Nizza ha esordito nella fase a gironi di UEFA Europa League nel 2016/17 fallendo però la qualificazione ai sedicesimi. La squadra francese ha iniziato questa fase a gironi con un 5-1 in casa dello Zulte Waregem, centrando la sua vittoria esterna più ampia di sempre in Europa.

• Sconfitta in finale di Coppa UEFA nel 1998 (e vincitrice della Coppa delle Coppe UEFA nella stagione successiva), la Lazio è tornata in UEFA Europa League dopo un anno di assenza. Nell'edizione 2015/16 era arrivata agli ottavi. 

• Il Nizza ha già giocato sette partite europee in questa stagione, che è così diventata la più lunga nella sua storia. 

Highlights: Nizza - Lazio 1-3
Highlights: Nizza - Lazio 1-3

Collegamenti e curiosità
• La distanza tra Nizza e Roma è di circa 470 km.

• Lo stesso giorno della partita, il tecnico Lucien Favre compie 60 anni.

• Il difensore laziale Wallace ha giocato nel Monaco (2014–16). 

• Dante, difensore del Nizza, ha completato più passaggi di qualsiasi altro giocatore nel torneo dopo tre giornate: 266.

• Wesley Sneijder ha giocato nell'Inter dal 2009 al 2013, vincendo UEFA Champions League, campionato e Coppa Italia nella sua prima stagione in nerazzurro.

• Anche Mario Balotelli ha giocato nell'Inter (2007–10) e nell'AC Milan (2013–14 e 2015/16).

• Balotelli e Lucas hanno giocato insieme al Liverpool (2014–15).

• Diffidati: Luis Felipe (Lazio), Balotelli (Nizza).

Gli allenatori
•  Sulla panchina della Lazio dal 2016, Simone Inzaghi è stato l'attaccante del club biancoceleste dal 1999 al 2010, prima di allenarne il settore giovanile. Simone è il fratello minore dell'ex nazionale azzurro Filippo Inzaghi, col quale all'inizio della carriera ha giocato in coppia nell'attacco del Piacenza, squadra della loro città.

• Ex centrocampista della nazionale svizzera, Lucien Favre è al Nizza dal maggio 2016. Salito alla ribalta per aver vinto in due stagioni consecutive il campionato svizzero con lo Zürich, in seguito si è confermato come allenatore di alto profilo sulle panchine di Hertha Berlin e Mönchengladbach in Germania.