Beşiktaş - Lione: storia della partita

Il Beşiktaş non ha mai perso una partita europea nel loro nuovo stadio, ma i turchi hanno un solo risultato se vogliono ribaltare la sconfitta per 2-1 dell'andata in Francia e qualificarsi in semifinale ai danni del Lione.

L'esultanza del Beşiktaş dopo il vantaggio dell'andata
L'esultanza del Beşiktaş dopo il vantaggio dell'andata ©AFP/Getty Images

Il Beşiktaş vuole raggiungere la sua prima semifinale europea, ma per farlo deve ribaltare la sconfitta dell'andata facendo attenzione a non subire gol nel nuovo stadio contro il Lione.

Precedenti 
• Il Lione ha segnato due gol sul finale dell'andata vincendo così per 2-1 contro il Beşiktaşnel primo incrocio in competizioni UEFA tra le due squadre.

• Il Beşiktaş è imbattuto in casa contro squadre francesi (V2 P2), ma ha perso tutte e quattro le precedenti partite giocate in Francia.

• Il bilancio del Lione nelle 11 partite contro squadre turche è di: V6 P1 S4 (V2 P1 S2 in trasferta). Il Lione non affronta squadre turche dalla fase a gironi di UEFA Champions League 2004/05, quando ebbero la meglio sul Fenerbahçe per 3-1 a Istanbul e 4-2 in casa.

Statistiche
• Le Black Eagles non hanno mai perso nelle cinque partite europee giocate alla nuova Beşiktaş Park (V2 P3), senza però riuscire mai a mantenere la porta inviolata. Complessivamente sono imbattuti da otto partite europee giocate in casa (V3 P5).

Highlights: guarda la viittoria al cardiopalma del Lione nei minuti finali
Highlights: guarda la viittoria al cardiopalma del Lione nei minuti finali

• Il bilancio del Lione nelle trasferte europee di questa stagione è di V2 P1 S2. I francesi hanno segnato almeno un gol in ciascuna di queste partite, tranne una volta.

• Il Lione ha cambiato marcia dai sedicesimi di finale in poi, segnando 18 reti in cinque partite. La sua media di 3,6 gol a partita è la più alta di qualsiasi altra squadra di questa edizione della competizione.

• Il Beşiktaş ha raggiunto l'ultima volta un quarto di finale UEFA nella Coppa UEFA 2002/03, perdendo con la Lazio. Non è mai arrivato in semifinale.

• Il Lione è arrivato ai quarti l'ultima nel 2013/14, perdendo complessivamente 3-1 contro la Juventus (0-1 c, 1-2 f).

• L'ultima semifinale del Lione risale alla UEFA Champions League 2009/10, quando è stato eliminato dal Bayern München. Nessuna squadra francese ha mai vinto la Coppa UEFA o la UEFA Europa League.

Guarda il Beşiktaş battere l'Olympiacos nonostante l'inferiorità numerica
Guarda il Beşiktaş battere l'Olympiacos nonostante l'inferiorità numerica

Collegamenti e curiosità
• La distanza tra Lione e Istanbul è di circa 2.000 chilometri.

• Vincent Aboubakar e Marcelo del Beşiktaş devono scontare un turno di squalifica così come Rafael del Lione.

• Questi i giocatori diffidati:
Beşiktaş: Tolgay Arslan, Caner Erkin, Oğuzhan Özyakup
Lione: Maxwel Cornet, Sergi Darder, Christophe Jallet, Alexandre Lacazette, Lucas Tousart.

• Il Beşiktaş è l'unico campione nazionale ancora in corsa in UEFA Europa League.

• Vincent Aboubakar del Beşiktaş e Nicolas Nkoulou del Lione sono compagni di squadra nel Camerun. Aboubakar ha giocato in Ligue 1 dal 2010 al 2015 con Valenciennes e Lorient.

• Anche il difensore serbo del Beşiktaş, Duško Tošić, ha giocato in Ligue 1, avendo vestito la maglia del Sochaux nel 2006/07 col quale ha vinto la Coppa di Francia nella sua unica stagione francese.

Gli allenatori
 • L'allenatore del Beşiktaş, Şenol Güneş, è stato l'artefice di quella Turchia arrivata al terzo posto nella Coppa del Mondo FIFA del 2002. Di ruolo portiere, ha giocato gran parte della carriera nella squadra della sua città, il Trabzonspor. Nel 2015/16 ha guidato il Beşiktaş a vincere il titolo alla sua prima stagione.

• Bruno Génésio ha preso la guida del Lione nel dicembre 2015, ma il suo legame col club è molto più antico. Nato a Lione, Génésio si è unito alle giovanili dell'OL nel 1983. Dal 1985 al 1995 ha giocato nel centrocampo dei Gones, e in seguito ha collaborato col club prima come osservatore e poi dal 2011 al 2015 come vice allenatore.