FedEx Performance Zone: Trigueros ed Herrera in ascesa

La fase a gironi si è conclusa, ma il barometro della UEFA Europa League segue ancora i giocatori nei rispettivi campionati. Tra i grandi scalatori di giornata, Manu Trigueros del Villareal e Ander Herrera dello United.

FedEx Performance Zone: Trigueros ed Herrera in ascesa
FedEx Performance Zone: Trigueros ed Herrera in ascesa ©AFP/Getty Images

Le prime cinque posizioni rimangono sostanzialmente invariate, ma le splendide prestazioni nei rispettivi campionati portanto tanti giocatori ad avvicinarsi alla vetta nella classifica del barometro di UEFA Europa League.

6°: Manu Trigueros (Villarreal)
Giorni dopo il gol decisivo nella sfida contro lo Steaua, Manu Trigueros apre le marcature della splendida vittoria di lunedì per 3-0 sull'Atlético. Il centrocampista ha inoltre effettuato sei scivolate, vinto tre duelli aerei e fatto quattro dribbling in una prestazione eccellente che gli ha permesso di scalare 12 posti in classifica.

37°: Ander Herrera (Manchester United)
Dopo la splendida prestazione contro il Zorya Luhansk (dove ha completato 116 passaggi e conquistto sette volte il possesso), Herrera ha disputato un'altra grande partita, questa volta in Premier League contro il Tottenham Hotspur, scalando 26 posizioni. Nella vittoria per 1-0 sugli Spurs, ha infatti creato quattro occasioni e confezionato un assist.

Il portiere del St Étienne, Stéphane Ruffier
Il portiere del St Étienne, Stéphane Ruffier©AFP/Getty Images

41°: Stéphane Ruffier (St-Étienne)
Il St-Étienne deve ringraziare il proprio portiere per la vittoria del weekend per 1-0 sul Guingamp. Ruffier ha fatto gli straordinari parando otto tiri in totale - cinque conclusioni da dentro l'area e tre da fuori -, scalando 32 posti in classifica.

44°: Garry Rodrigues (PAOK)
L'esterno del PAOK è entrato nel taccuino dei marcatori nel 2-0 della sesta giornata sullo Slovan Liberec che ha garantito alla sua squadra la qualificazione ai sedicesimi. Rodrigues ha proseguito anche in campionato confezionando un assist nel 3-0 del PAOK sul Platanias.

91°: Iñigo Lekue (Athletic Club)
Il terzino destro è stato un raggio di luce in quella che è stata una settimana buia senza vittorie per l'Athletic, conquistando 22 posti. Contro il Rapid Wien in Europa League, Lekue ha dimostrato tutta la sua abilità in entrambe le fasi, e si è confermato contro il Real Betis in Liga, facendo cinque cross e propiziando una discreta azione da gol.