Si torna a giocare: la UEFA si sta preparando per un ritorno alle sue competizioni d'elite nella massima sicurezza.

Maggiori informazioni >

Le parole dei protagonisti: Liverpool-Siviglia

I pensieri e le parole di sei assoluti protagonisti della finale di UEFA Europa League in programma mercoledì: parlano i capitani, Kevin Gameiro, Alberto Moreno, James Milner e Daniel Carriço.

Le parole dei protagonisti: Liverpool-Siviglia
Le parole dei protagonisti: Liverpool-Siviglia ©Getty Images

Jordan Henderson, capitano Liverpool
E' una grande opportunità per noi. Avremo la nostra strategia e, se saremo concentrati, sono certo che vinceremo. Giocare partite così importanti è un sogno che si ha fin da da bambini. Siamo cresciuti molto in questa stagione, l'arrivo di Klopp è stato una iniezione di fiducia per giocatori e tifosi. 

Coke, capitano Siviglia
Avevamo giocato il turno preliminare nel 2013/14, e quando ci siamo qualificati eravamo tutti molto eccitati ed entusiasti. E' con questo tipo di atteggiamento che abbiamo sempre affrontato questa competizione e l'Europa League ci ha ricompensato con grandi trionfi. La squadra ha lottato molto per arrivare fin qui. Mi dispiace per alcuni compagni - [Marco] Andreolli e Michael [Krohn-Dehli] - che sono infortunati e non possono giocare. Lotteremo anche per loro e per le nostre famiglie. 

James Milner e Jordan Henderson
James Milner e Jordan Henderson©Getty Images

James Milner, centrocampista Liverpool
Siamo totalmente concentrati perchè vogliamo vincere il trofeo. Si gioca per le grandi sfide, ci si guarda indietro a fine carriera e si fa un bilancio dei propri successi. Sarebbe un peccato gettare al vento quanto di buono fatto finora.

Daniel Carriço, centrocampista Siviglia 
E' la terza volta che questa squadra arriva in finale e siamo tutti consapevoli che questo è un momento storico. Possiamo solo guardare il trofeo ora ma non toccarlo. Sarebbe grandioso sollevarlo al cielo ancora una volta. Abbiamo analizzato il modo di giocare del Liverpool, e sotto la guida di Klopp sembra più felice e consapevole di ciò che fa. Il Liverpool è una squadra che ha tante individualità che possono cambiare da un momento all'altro la partita. 

La storia dietro al trofeo della UEFA Europa League
La storia dietro al trofeo della UEFA Europa League

Alberto Moreno, difensore Liverpool
Sarà una strana finale. Sono nato a Siviglia, arrivo dal Siviglia e sono un tifoso del Siviglia. Un anno e mezzo fa condividevo lo spogliatoio proprio con loro, e ora li affronto da avversari in finale. Il trionfo del 2014 è un dolce ricordo. Vincere un trofeo è una sensazione meravigliosa. Riuscire a vincere ancora? Naturalmente lo voglio, così come il club e i tifosi.

Kevin Gameiro, attaccante Siviglia
Siamo abituati a giocare partite del genere. E' importante restare tranquilli, freddi e dare tutto il possibile. La cosa più importante è vincere. Sappiamo che sarà una partita difficile. Il Liverpool ha grandi giocatori in difesa e in attacco, quindi servirà dare il massimo. 

In alto