Il Liverpool tiene a bada il Dortmund

Borussia Dortmund-Liverpool 1-1
I Reds di Jürgen Klopp, grande ex della serata, strappano un ottimo pareggio in Germania nell'andata dei quarti: al vantaggio di Origi risponde Hummels.

Highlights: Dortmund 1-1 Liverpool
  • Il Liverpool ottiene un ottimo pareggio con gol sul campo del Borussia Dortmund nell'andata dei quarti
  • La squadra di Jürgen Klopp, grande ex, ottiene il settimo pareggio su undici partite stagionali nella competizione
  • Il belga Divock Origi, preferito inizialmente a Sturridge, porta in vantaggio i Reds a nove minuti dall'intervallo
  • A inizio ripresa i tedeschi di Thomas Tuchel pareggiano con un gran colpo di testa del capitano Mats Hummels
  • La sfida di ritorno è in programma giovedì prossimo, con il sorteggio delle semifinali previsto il giorno successivo

Finisce senza vincitori né vinti l’attesissima sfida tra Borussia Dortmund e Liverpool. In Germania, nell’andata dei quarti di UEFA Europa League, Gialloneri e Reds impattano 1-1: al vantaggio di Divock Origi risponde capitan Mats Hummels a inizio ripresa.

Quella del BVB Stadion Dortmund era una sfida attesissima soprattutto per il ritorno di Jürgen Klopp, per sette stagioni allenatore del Dortmund e ora manager del Liverpool. Accolto trionfalmente, il grande ex è andato vicino al colpaccio, ottenendo un 1-1 che oltre a confermare la propensione ai pareggi dei Reds nella competizioni li avvicina alla semifinale.

Sembra il Dortmund la squadra a uscire meglio dai “blocchi di partenza”. Dopo 17 minuti Mamadou Sakho salva con un’ottima scivolata la conclusione praticamente a colpo sicuro dell’armeno Henrikh Mkhitaryan, liberato dal servizio arretrato di Marcel Schmelzer. Il Liverpool reagisce con un colpo di testa di Dejan Lovren, che però non imprime forza al pallone e semplifica la parata di Roman Weidenfeller.

A nove minuti dall’intervallo, comunque, i Reds passano in vantaggio. James Milner “spizza” il pallone di testa e serve Origi, che si invola verso la porta di Weidenfeller e lo batte con un preciso diagonale, dopo aver vanificato con il fisico il tentativo di recupero di Łukasz Piszczek. Lo stesso attaccante belga, al primo gol stagionale in UEFA Europa League, potrebbe subito firmare il secondo, ma stavolta è il portiere tedesco a vincere la sfida.

La ripresa si apre con Nuri Şahin e Joe Allen, nell’ordine al posto di Erik Durm e Jordan Henderson. Ma si apre soprattutto con il pareggio della squadra di Tuchel. Sugli sviluppi di un angolo, Mkhitaryan crossa dalla destra e trova tutto solo a centro area Mats Hummels, che di testa insacca.

La reazione del Liverpool è immediata e Weidenfeller deve ricorrere a tutta la sua bravura per dire di no alle conclusioni di Coutinho (due volte) e Nathaniel Clyne dalla distanza. I Gialloneri provano a fare la partita ma faticano a rendersi pericolosi, malgrado gli ingressi in campo di Sokratis Papastathopoulos e del giovanissimo Christian Pulisic.

Al BVB Stadion Dortmund finisce 1-1, a decidere la qualificazione sarà il ritorno tra sette giorni ad Anfield Road.

©Getty Images
©AFP/Getty Images
©Getty Images
©Getty Images
In alto