Pioli: "La Lazio meritava di più"

Biancocelesti soddisfatti per l'1-1 sul campo del Galatasaray, ma la sensazione è che fosse possibile tornare dalla Turchia anche con una vittoria. "Il risultato doveva essere diverso", sottolinea l'allenatore a fine gara.

Highlights: Galatasaray 1-1 Lazio
Highlights: Galatasaray 1-1 Lazio

Un pareggio importante. Che mette in discesa il discorso qualificazione agli ottavi, comunque ancora da conquistare. L’1-1 sul campo del Galatasaray, nell’andata dei sedicesimi di UEFA Europa League, fa felice la Lazio, anche se la sensazione è che fosse possibile uscire dall’Ali Sami Yen anche con una vittoria. “E’ un buon risultato ma doveva essere diverso”, spiega Stefano Pioli dopo la gara con i campioni di Turchia, mentre per il capitano Lucas Biglia i Biancocelesti “sono soddisfatti” di quanto dimostrato.

Stefano Pioli, allenatore Lazio
E’ un buon risultato ma doveva essere diverso, abbiamo avuto le situazioni per colpire e far male al Galatasaray, per la prestazione della squadra meritavamo qualcosa di più. So il valore dei miei giocatori e mi aspettavo questa prova. Sapevamo che il Galatasaray proponeva molto in attacco ma concedeva qualcosa in difesa, siamo partiti meglio noi ma sul gol abbiamo commesso un errore. Abbiamo provato a vincere fino alla fine, è la strada giusta. La qualificazione è ancora aperta, l’avversario è di buon valore. E’ stata una partita di grandissimo ritmo, abbiamo avuto tante occasioni nell’area avversaria, con più determinazione e attenzione avremmo potuto portare a casa la gara. Avevo chiesto alla squadra di fare la partita, di dettare le regole del gioco, i ragazzi lo hanno fatto. Le idee ci sono così come le qualità, abbiamo superato momenti difficili ora giochiamo su un buon livello. Su questo campo non era facile, ma mi è piaciuta molto l’atteggiamento della squadra. Siamo qui e vogliamo arrivare più avanti possibile: è un trofeo importante con avversari di spessore, dobbiamo mostrare di essere una squadra in grado di poter giocare a questi livelli.

Lucas Biglia, centrocampista Lazio
Vogliamo passare il turno, abbiamo di certo le possibilità di farlo, abbiamo fatto una buona gara e siamo soddisfatti di quanto dimostrato. Potevamo raccogliere qualcosa di più, non è un risultato che ci lascia tranquilli. In Europa può succedere di tutto, ora pensiamo al campionato e a continuare su questi ritmi.

L'esultanza della Lazio
L'esultanza della Lazio©AFP/Getty Images

Wesley Hoedt, difensore Lazio
Abbiamo lottato tutta la partita, meritavamo di più, dovevamo fare il secondo gol. Se giochiamo così siamo forti. Nella prossima partita si deve vincere. Ogni partita per la Lazio e per me è speciale. Giocando così i risultati vengono, dobbiamo continuare così, già nella prossima gara di domenica.

Marco Parolo, centrocampista Lazio
E’ stata una partita dove la Lazio ha dimostrato grande personalità. L’ambiente spingeva molto per loro, non siamo partiti bene, ma siamo stati bravi a pareggiare. Potevamo portarla a casa, ma abbiamo dimostrato di avere grande personalità. Se giochiamo con questo spirito, possiamo battere chiunque sia in campionato sia in Europa. C’è rammarico, una partita del genere andava vinta: abbiamo sbagliato l’ultimo passaggio, ma la prestazione c’è stata. Siamo stati bravi a tener botta nonostante un pubblico così caloroso, abbiamo dimostrato che la Lazio ha grande personalità in campo europeo.