Si torna a giocare: la UEFA si sta preparando per un ritorno alle sue competizioni d'elite nella massima sicurezza.

Maggiori informazioni >

Storia della partita: Galatasaray - Lazio

Imbattuto in casa contro squadre italiane da dieci partite, il Galatasaray si troverà ad affrontare una difficile sfida quando ospiterà la Lazio nei sedicesimi di finale di UEFA Europa League.

Il portiere del Galatasaray, Fernando Muslera, affronterà nei sedicesimi di finale la sua ex squadra
Il portiere del Galatasaray, Fernando Muslera, affronterà nei sedicesimi di finale la sua ex squadra ©AFP/Getty Images

Il Galatasaray AŞ non perde in casa contro squadre italiane dal gennaio 1963 – quando l'AC Milan vinse 3-1 a Istanbul – e vorrà continuare questa tradizione nell'andata dei sedicesimi di finale di UEFA Europa League contro l'SS Lazio.

Precedenti
• Nella fase a gironi di UEFA Champions League 2001/02, il Galatasaray di Mircea Lucescu supera in casa la Lazio di Dino Zoff per 1-0, ma perde con lo stesso punteggio nella gara di ritorno contro i biancocelesti allenati da Alberto Zaccheroni.

• Il bilancio del Galatasaray nelle 22 partite contro squadre italiane è di V7 P8 S7 (V7 P3 S1 in casa – V0 P5 S6 in Italia). I turchi contro squadre italiane sono imbattuti in casa da dieci partite (V7 P3). L'ultima sconfitta risale alla vittoria del Milan nei quarti di finale di Coppa dei Campioni.

• Le ultime 12 gare della Lazio contro squadre turche si sono concluse con un bilancio di: V6 P4 S2 (V3 P3 S0 in casa – V3 P1 S2 in Turchia).

Statistiche
• Il Galatasaray ha vinto appena una delle ultime sette partite europee disputate in casa (V1 P3 S3). Guardando al ritorno, i turchi non vincono da 11 gare europee in trasferta (P2 S9); l'ultima vittoria risale al 3-2 in casa dell'FC Schalke 04 del marzo 2013.

• La Lazio ha superato la fase a gironi di UEFA Europa League senza perdere una sola gara (V4 P2). L'ultima sconfitta europea risale alla vittoria del Bayer 04 Leverkusen negli spareggi di UEFA Champions League.

• L'ultima partecipazione del Galatasaray ai sedicesimi di finale risale al 2009/10, quando i turchi vennero eliminati dal Club Atlético de Madrid. Il loro miglior risultato in questa competizione, dopo la vittoria della Coppa UEFA 1999/2000 ai danni dell'Arsenal FC, risale alla qualificazione agli ottavi di finale nel 2008/09.

• La Lazio ha raggiunto l'ultima volta i sedicesimi di finale nel 2013/14, dove venne eliminata dal PFC Ludogorets Razgrad. Nel 1998, nella loro miglior stagione in questa competizione, i biancocelesti sono arrivati in finale di Coppa UEFA, perdendo però 3-0 per mano dell'FC Internazionale Milano.

Curiosità e approfondimenti
• La distanza tra Roma e Istanbul è di quasi 1.400 km.

• Il Galatasaray è una delle cinque squadre presenti nei sedicesimi di finale a essersi qualificata in Europa come vincente del proprio campionato. Le altre quattro sono: FC Basel 1893 (Svizzera), FC Midtjylland (Danimarca), Molde FK (Norvegia) e Olympiacos FC (Grecia), anche se il Molde nel frattempo ha perso il titolo in favore del Rosenborg BK.

• La Lazio è stata colta in fuorigioco ben 29 volte durante tutta la fase a gironi – più di ogni altra squadra.

• Il portiere uruguaiano del Galatasaray, Fernando Muslera, è passato in Turchia proprio dalla Lazio nell'estate 2011, dopo aver vinto la Coppa Italia nel 2008/09 e aver disputato 96 partite in Serie A.

• Hamit Altıntop del Galatasaray (2007–11) e Lukas Podolski (2006–09) hanno giocato all'FC Bayern München insieme a Edson Braafheid (2009–11) e Miroslav Klose (2007–11) della Lazio.

• Podolski e il compagno del Galatasaray, Wesley Sneijder, hanno giocato insieme in Italia con la maglia dell'FC Internazionale Milano.

• L'attaccante della Lazio, Filip Djordjević, e il difensore del Galatasaray, Lionel Carole, hanno disputato la stagione 2010/11 insieme nella squadra francese dell'FC Nantes.

Allenatori
• Mustafa Denizli è tornato sulla panchina del Galatasaray per la terza volta a novembre, sostituendo Hamza Hamzaoğlu. Ex attaccante di Altay GK e Galatasaray, Denizli ha vinto dei titoli con tutte e tre le grandi squadre di Istanbul (Galatasaray, Fenerbahçe SK e Beşiktaş JK), e ha guidato la nazionale turca dal 1996 al 2000.

• Difensore centrale che ha vestito anche le maglie di Juventus e ACF Fiorentina, Stefano Pioli è l'allenatore della Lazio dal 2014. Dal 2003 allena in Serie A e Serie B, e ha guidato la squadra della sua città, il Parma FC, oltre all'AC Chievo Verona e più recentemente il Bologna FC.

In alto