Metti fuorigioco il COVID-19 seguendo i cinque punti dell'Organizzazione Mondiale della Sanità e della FIFA per aiutare a fermare la diffusione della malattia.

1. Lavarsi le mani 2. Tossire sul gomito piegato 3. Non toccarsi il viso 4. Mantenere la distanza fisica 5. Stare a casa in caso di malessere.
Maggiori informazioni >

Bruges, buona la prima

Club Brugge KV - Beşiktaş JK 2-1
I gol di Tom De Sutter e Lior Refaelov danno ai padroni di casa un piccolo vantaggio in vista della gara di ritorno.

Bruges, buona la prima
Bruges, buona la prima ©Getty Images

Tom De Sutter e Lior Refaelov firmano la rimonta del Bruges
• Gökhan Töre porta in vantaggio il Beşiktaş dopo 46 minuti
Il subentrato Felipe Gedoz, protagonista in entrambi i gol della sua squadra, ispira la rimonta dei padroni di casa
Il Bruges rimane imbattuto nella competizione in questa stagione
• Il ritorno si giocherà giovedì prossimo in Turchia, mentre il giorno dopo ci saranno i sorteggi dei quarti di finale

Il Club Brugge KV chiude la gara degli ottavi con un piccolo vantaggio nella doppia sfida col Beşiktaş JK dopo che i gol di Tom De Sutter e Lior Refaelov hanno regalato la vittoria ai padroni di casa.

Considerando che i turchi che non sono mai stati battuti da un avversario belga e che i padroni di casa hanno subito meno gol di tutti nella competizione, non è una sopresa che il primo tempo si chiuda a rete inviolate. Il Beşiktaş prova a impensierire gli avversari con gli inserimenti di Olcay Şahan e Necip Uysal, senza però riuscire a far male alla difesa di casa. Anche dall'altra parte le occasioni tardano ad arrivare, ma Davy de Fauw ha la possibilità di segnare sulla respinta corta sui suoi piedi di Cenk Gönen, ma il n. 2 del Bruges non riesce ad inquadrare la porta.

Passano solo due minuti dall'inizio della ripresa quando Gökhan Töre si infila in mezzo a due difensori avversari e realizza di sinistro il gol del vantaggio. I padroni di casa reagiscono immediatamente, ma i tentativi di Timmy Simons e Demba Ba non riescono a ristabilire la parità.

Il pareggio però è nell'aria e arriva al 62' con Tom De Sutter, che sfrutta un assist del neo-entrato Felipe Gedoz. L'autore dell'assist del primo gol si procura poco più tardi un calcio di rigore che Lior Refaelov non sbaglia, consentendo agli uomini di Michel Preud'homme di andare ad Istanbul la prossima settimana con un minimo vantaggio.

In alto