Metti fuorigioco il COVID-19 seguendo i cinque punti dell'Organizzazione Mondiale della Sanità e della FIFA per aiutare a fermare la diffusione della malattia.

1. Lavarsi le mani 2. Tossire sul gomito piegato 3. Non toccarsi il viso 4. Mantenere la distanza fisica 5. Stare a casa in caso di malessere.
Maggiori informazioni >

Liverpool di misura con Balotelli

Liverpool FC - Beşiktaş JK 1-0
Mario Balotelli trasforma un rigore all'85' e dà al Liverpool un esiguo ma potenzialmente significativo vantaggio contro il Beşiktaş.

Mario Balotelli dopo il gol
Mario Balotelli dopo il gol ©AFP/Getty Images

• Il Liverpool vince grazie a un rigore di Mario Balotelli all'85'
• I Reds centrano la prima vittoria in sei partite europee
Inoltre, non perdono in casa da sei partite contro le squadre turche
Il giovane Jordon Ibe esordisce in Europa per i padroni di casa
La gara di ritorno è in programma giovedì prossimo in Turchia, mentre il giorno dopo si terrà il sorteggio degli ottavi

Un rigore di Mario Balotelli nel finale regala al Liverpool FC un esiguo ma potenzialmente significativo vantaggio contro il Beşiktaş JK in vista del ritorno dei sedicesimi di UEFA Europa League. Balotelli, entrato nella ripresa, trasforma dal dischetto a 5' dal termine dopo l'atterramento su Jordon Ibe a opera di Ramon Motta.

Il Liverpool è l'opposto della squadra eliminata dalla UEFA Champions League a dicembre e, con il 19enne Ibe in campo, sembra avere più benzina. Sulla sua prima iniziativa, la palla termina a Daniel Sturridge, che si libera di Ersan Gülüm ma non riesce a battere Cenk Gönen da posizione angolata.

Il Beşiktaş si difende con tenacia e prova sporadicamente a reagire. Prima, Veli Kavlak svetta di testa su un calcio d'angolo di José Sosa ma conclude a lato. Al 35', un servizio di Olcay Şahan permette a Demba Ba di superare i centrali del Liverpool, ma Simon Mignolet si allunga e devia il suo tiro dal limite sul fondo.

Al 3' della ripresa, un pasticcio tra Cenk e Pedro Franco lascia spazio a Lallana, ma la sua conclusione termina alta. Quando la gara sembra destinata allo 0-0, l'arbitro comanda il rigore, Balotelli decide di batterlo a tutti i costi e non sbaglia.

In alto