Metti fuorigioco il COVID-19 seguendo i cinque punti dell'Organizzazione Mondiale della Sanità e della FIFA per aiutare a fermare la diffusione della malattia.

1. Lavarsi le mani 2. Tossire sul gomito piegato 3. Non toccarsi il viso 4. Mantenere la distanza fisica 5. Stare a casa in caso di malessere.
Maggiori informazioni >

Torino - Athletic: storia della partita

Il Torino arriva al confronto con l'Athletic Club nei sedicesimi di UEFA Europa League dopo una lunga serie di risultati positivi ottenuti in casa in gare europee.

Il Torino festeggia una delle vittorie in Europa
Il Torino festeggia una delle vittorie in Europa ©AFP/Getty Images

Il Torino FC spera di dare una delusione all'Athletic Club a Torino, dato che arriva ai sedicesimi di UEFA Europa League dopo una lunga serie di risultati positivi ottenuti in casa in gare europee contro squadre spagnole.

Precedenti
• Le due squadre si incontrano per la prima volta in competizioni europee.

• Il Torino ha vinto le quattro precedenti gare casalinghe giocate contro avversari spagnoli senza subire gol; ha però perso le quattro precedenti partite giocate in Spagna. Da ricordare la vittoria complessiva contro il Real Madrid CF per 3-2 nelle semifinali, che ha regalato al Torino l'accesso alla sua unica finale europea, quella di Coppa UEFA nella stagione 1991/92 - persa poi per la regola dei gol in trasferta contro l'AFC Ajax.

• L'Athletic non ha mai nelle tre partite giocate a Torino (P1 S2), tutte contro i rivali del Torino della Juventus: ha perso 1-0 nell'andata della finale di Coppa UEFA 1976/77, perso 5-1 nella Coppa UEFA 1988/89, e pareggiato 1-1 nella fase a gironi di UEFA Champions League 1998/99.

Stato di forma
• Il Torino è imbattuto da nove gare europee casalinghe (V7, P2), e non ha subito gol nelle ultime otto gare UEFA giocate a Torino - una serie iniziata con il pareggio per 0-0 contro l'Arsenal FC nel marzo 1994.

• L'Athletic ha chiuso al terzo posto il proprio girone di UEFA Champions League in autunno vincendo le ultime due gare. Ha giocato in UEFA Europa League l'ultima volta nel 20102/13, quando non è riuscito ad andare oltre la fase a gironi. Nella precedente stagione era riuscito ad arrivare in finale, perdendo 3-0 a Bucarest contro il Club Atlético de Madrid.

Incroci e curiosità
• Il centrocampista dell'Athletic Beñat compie 28 anni il giorno della gara di Torino.

• Il Torino è uno dei cinque club a essersi qualificato ai sedicesimi dopo essere partito dal terzo turno preliminare insieme a BSC Young Boys, Club Brugge KV, FC Dinamo Moskva e PSV Eindhoven.

• Il Torino ha giocato in una competizione UEFA dopo la pausa invernale per l'ultima volta nel 1994, quando ha perso contro l'Arsenal nei quarti di finale di Coppa delle Coppe.

I tecnici
• Giampiero Ventura ha riportato il Torino in Serie A dopo il suo arrivo nel 2011, e ora sta disputando – all'età di 67 anni – la sua prima stagione europea. Giocatore per l'UC Sampdoria, in passato ha portato l'US Lecce dalla Serie C alla Serie A, e ha guadagnato la promozione in massima divisione anche con il Cagliari Calcio; ha inoltre conquistato 50 punti con l'AS Bari nel 2009/10, un record per il club.

• Ernesto Valverde ha passato i migliori anni della sua carriera da giocatore con l'Athletic, dove l'attaccante alto 1,72m era conosciuto come 'Txinguirri' ('la formica'). Vincitore della Coppa delle Coppe con l'FC Barcelona nel 1988/89, ha perso la finale di Coppa UEFA con l'RCD Espanyol sia da giocatore (1988) che da allenatore (2007). Ha vinto tre titoli greci con l'Olympiacos FC.

In alto