Mazzarri applaude l'Inter in crescita

L'Inter che vince sul velluto in casa dello Stjarnan prenotando la qualificazione alla fase a gironi di UEFA Europa League non può che lasciare il tecnico soddisfatto "del risultato, del gioco e dei progressi".

L'esultanza dell'Inter
L'esultanza dell'Inter ©AFP/Getty Images

L’FC Internazionale Milano che vince sul velluto in casa dello Stjarnan prenotando la qualificazione alla fase a gironi di UEFA Europa League non può che lasciare Walter Mazzarri soddisfatto.

Al tecnico nerazzurro è piaciuta soprattutto la pazienza nel cercare il gol quando la squadra islandese si chiudeva per difendere lo 0-0. Una volta sbloccato il risultato con Mauro Icardi - "per una punta è sempre importante segnare", le parole del giovane attaccante - sono arrivate anche le reti di Dodô e Danilo D'Ambrosio nella ripresa a chiudere virtualmente i conti.

Walter Mazzarri, allenatore Inter

Sono soddisfatto di tutto, del risultato, del gioco e dei progressi evidenti della squadra. In particolare mi è piaciuto quanto abbiamo fatto nella prima ora di gioco, abbiamo avuto pazienza e non era facile perché loro erano arroccati dietro e cercavano di ripartire, erano messi bene in campo tatticamente e c'erano pochi spazi. Noi abbiamo manovrato bene rischiando poco o niente fino alla giocata di Icardi che ha sbloccato il risultato.

Poi è stato importante raddoppiare subito a inizio secondo tempo con un'azione molto bella e ben eseguita. Nel finale siamo un po' calati fisicamente e abbiamo rischiato un paio di volte. Per quanto riguarda i singoli sono contento di tutti, Hernandes sta crescendo e anche Kovacic. Dodò ha fatto delle cose interessanti e deve continuare su questa strada.

Mauro Icardi, attaccante Inter 
Avevamo visto qualche filmato dello Stjarnana e siamo venuti qui per fare il massimo. Il mio gol ha sbloccato la partita e da quel momento siamo usciti fuori. Sono contento, per una punta è sempre importante segnare. Mi sono fatto trovare al posto giusto al momento giusto. Con Osvaldo abbiamo cercato di trovarci, forse abbiamo fatto un po' di confusione, ma alla fine siamo andati bene. Ma l'intesa c'è stata anche con Botta. Mi trovo bene con tutti perchè abbiamo tanta qualità davanti.

Hernanes, centrocampista Inter

Abbiamo avuto un ottimo approccio rispettando la squadra islandese e affrontandola nel modo giusto. Ci ho provato da fuori perché contro le squadre che si chiudono bisogna tentare anche questa soluzione, e il tiro da fuori è una delle mie caratteristiche. Non è arrivato il gol ma quello che conta è la vittoria, sono contento che sia arrivata la prima della stagione.