Qualificazione sudata per Elfsborg e Rosenborg

L'Elfsborg fatica, il Rosenborg BK si riscatta mentre Chikhura Sachkere e Víkingur superano a sorpresa il secondo turno preliminare di UEFA Europa League.

Lo Zimbru ha eliminato il CSKA Sofia
Lo Zimbru ha eliminato il CSKA Sofia ©Boris Kharchenko

L'IF Elfsborg e l'FC Shakhter Karagandy hanno compiuto un passo avanti significativo verso la fase a gironi di UEFA Europa League. Vince anche l'Aberdeen FC mentre il pareggio basta agli svedesi dell'IF Brommapojkarna per raggiungere il Torino FC al terzo turno preliminare.

• Il Brommapojkarna affronterà il Torino 
• Successi ai rigori per Chikhura, Elfsborg e St Johnstone    
• Rosenborg ha eliminato lo Sligo
• Il Víkingur è diventata la prima squadra faroense a vincere due sfide successive in competizioni UEFA
Scopri tutti i risultati della serata

Mihret Topcagic, Ulan Konysbaev e il subentrato Roman Murtazayev hanno segnato il primo, secondo e terzo gol nel netto successo dei kazaki dello Shakhter contro l'FK Atlantas; l'Elfsborg ha invece avuto vita meno facile, superando gli azeri dell'İnter Bakı PİK solo ai calci di rigore dopo una lunga ed equilibrata battaglia.

Crollo Bursaspor

I rigori sono stati fatali ai turchi del Bursaspor, che hanno dobuto frontaggiare un indomabile FC Chikhura Sachkhere. Dopo 210 minuti senza gol, il Chikhura ha conquistato la qualificazione vincendo 4-1 dai tiri dal dischetto.

Vincitore della Coppa delle Coppe UEFA nel 1982/83 sotto Sir Alex Ferguson, l'Aberdeen si è imposto 2-1 sull'FC Groningen 2-1 dopo il pareggio a reti bianche dell'andata. Il club scozzese se la vedrà ora con la Real Sociedad de Fútbol nel terzo turno preliminare.

La prima volta delle Isole Faroe

Nonostante il ko per 2-1 all'andata, i norvegesi del Rosenborg hanno regolato 3-1 lo Sligo Rovers FC in Irlanda, mentre diversa è stata la sorte dei connazionali del Tromsø IL, sconfitti tenacemente dal Víkingur.

Il club islandese, che aveva superato nel precedente turno l'FC Daugava Daugavpils, ha ottenuto uno storico 2-1 dopo lo 0-0 dell'andata contro il Tromsø. Grazie ai gol di Bárdur Hansen e Hallur Hansson, per la prima volta una squadra faroense supera consecutivamente due turni in una competizione UEFA per club. 

Contenuti attinenti