Streller e Stocker, il Basilea vola

FC Basel 1893 - Maccabi Tel-Aviv FC 3-0 (and. 0-0)
Due gol di testa di Marco Streller e una rete di Valentin Stocker regalano il passaggio del turno agli svizzeri, che eliminano il Maccabi per la seconda volta in stagione.

Streller e Stocker, il Basilea vola
Streller e Stocker, il Basilea vola ©AFP/Getty Images

L'FC Basel 1893 sfiderà agli ottavi di finale l'FC Salzburg dopo la netta vittoria ottenuta contro il Maccabi Tel-Aviv FC. 

Valentin Stocker e Marco Streller hanno infiammato il St. Jakob-Park confermando la loro leadership nella squadra di Basilea, e hanno segnato i gol che regalano agli ellenici la qualificazione. La sfida era ferma sullo 0-0 dopo la gara di andata, ma la rete di testa di Stocker al 18' e la doppietta di Streller nella ripresa non hanno lasciato speranze agli avversari.

Il Basilea mostra il suo intento bellicoso ben prima del gol del vantaggio, attaccando gli avversari sulle fasce in ogni occasione. Il piano svizzero dà i suoi frutti quando Behrang Safari ci prova anche se con un tiro impreciso, per poi fornire un preciso cross a Stocker che batte di testa Juan Pablo sul primo palo.

Il Maccabi, eliminato nei preliminari di UEFA Champions League proprio dal Basilea in agosto, nonostante si sia presentato a questa sfida riposato non riesce a rimettere la gara sui binari giusti in Svizzera. Streller ci prova, ma la sua conclusione finisce alta, e il suo successivo colpo di tacco offre a Stocker un'altra occasione prima che l'imponente attaccante segni verso l'ora di gioco.

Il raddoppio arriva proprio dopo l'unica chiara occasione per il Maccabi, con Yann Sommer bravo a fermare il tiro dalla corta distanza di Maharan Radi. Il Basilea si riporta subito nella metà campo avversaria e il cross perfetto di Serey Die viene deviato in rete da Streller. Tutto va per il verso giusto alla squadra di Paulo Sousa e dopo 11 minuti Stocker serve Streller che chiude la gara con un colpo di testa vincente.