UEFA.com funziona meglio su altri browser
Per la migliore esperienza possibile, consigliamo Chrome, Firefox or Microsoft Edge.

L'APOEL torna in UEFA Europa League

L'APOEL è stato sorteggiato per partecipare alla fase a gironi di UEFA Europa League al posto del Fenerbahçe, escluso dalle competizioni UEFA per club 2013/14.

Lo speciale sorteggio si è tenuto stamattina a Montecarlo
Lo speciale sorteggio si è tenuto stamattina a Montecarlo ©Getty Images

]]>

L'APOEL FC giocherà la fase a gironi di UEFA Europa League al posto del Fenerbahçe SK, escluso dalle competizioni UEFA per club 2013/14.

Dopo la sentenza del Tribunale Arbitrale dello Sport (TAS), che mercoledì ha confermato l'esclusione del Fenerbahçe, il Panel Emergenze UEFA si è riunito e ha deciso che tutte le squadre eliminate agli spareggi di UEFA Europa League avrebbero partecipato a un sorteggio per un posto nella fase a gironi.

Il sorteggio si è svolto al Méridien Beach Plaza di Montecarlo ed è stato condotto dal Segretario Generale UEFA, Gianni Infantino, che ha invitato un giornalista neutrale di un paese non rappresentato nella competizione. Sul palco è salito Emmet Malone dell'Irish Times, che dall'urna ha estratto l'APOEL.

La squadra cipriota, eliminata dai belgi dell'SV Zulte Waregem con un 3-2 complessivo, parteciperà dunque al sorteggio della fase a gironi, in programma oggi alle 13.00CET al Grimaldi Forum.