Drogheda avanti senza paura

Il tecnico del Drogheda United FC Mick Cooke ha elogiato il grande carattere della sua squadra che, seppur in dieci uomini e con poca esperienza a livello europeo, è riuscita a strappare un prezioso 0-0 contro il Malmö FF.

Drogheda avanti senza paura
Drogheda avanti senza paura ©Sportsfile

La sfida contro gli scozzesi dell'Hibernians FC non è più solo un sogno per il Drogheda United FC, capace di pareggiare 0-0 contro il quotato Malmö FF nella gara di andata del primo turno preliminare di UEFA Europa League.

Tornato in una competizione UEFA per la prima volta dal 2008, il Drogheda ha lottato con successo contro il Malmö al Tallaght Stadium di Dublino. Un risultato conquistato certamente con fatica e sudore, ma che dona fiducia e speranza agli uomini di Mick Cooke in vista della gara di ritorno.

"Abbiamo dimostrato grande coraggio. Settimana prossima andremo in Svezia cercando di far gol", ha detto Cooke, all'esordio in una competizione UEFA da allenatore.

Tanti anche i calciatori che non avevano mai prima d'ora calcato questo prestigioso palcoscenico europeo, tra questi il portiere italo-rumeno Gabriel Sava. "Avevamo solo un paio di giocatori negli undici titolari con esperienza a livello europeo", ha detto Cooke. "Aver mantenuta aperta la sfida contro il Malmö, specialmente in dieci uomini, è una dimostrazione di grande carattere. Siamo sfavoriti, ma ci auguriamo di segnare un gol in trasferta".