Metti fuorigioco il COVID-19 seguendo i cinque punti dell'Organizzazione Mondiale della Sanità e della FIFA per aiutare a fermare la diffusione della malattia.

1. Lavarsi le mani 2. Tossire sul gomito piegato 3. Non toccarsi il viso 4. Mantenere la distanza fisica 5. Stare a casa in caso di malessere.
Maggiori informazioni >

Colpo Tino Costa per lo Spartak

Il club moscovita ha messo a segno il primo colpo in vista della prossima stagione assicurandosi il centrocampista del Valencia per una cifra intorno ai 7 milioni di euro.

Colpo Tino Costa per lo Spartak
Colpo Tino Costa per lo Spartak ©Getty Images

L'FC Spartak Moskava ha messo a segno il suo primo colpo di mercato assicurandosi il centrocampista Tino Costa dal Valencia CF per una cifra intorno ai 7 milioni di euro.

Il 28enne, due presenze con l'Argentina, ha firmato un contratto pluriennale con la formazione moscovita che ha chiuso al quarto posto l'ultimo torneo russo. Costa troverà nel nuovo club i connazionali Nicolás Pareja e Juan Insaurralde. Il centrocampista approda allo Spartak forte di un'esperienza di nove stagioni in Europa, dopo gli inizi nelle serie minori francesi nel 2004.

Compie il salto nella massima serie nel 2008 con il Montpellier-Hérault SC, ma la consacrazione arriva due anni più tardi con il trasferimento al Valencia. Con il club spagnolo raccoglie oltre 100 presenze, giocando titolare sia in campionato che in UEFA Champions League. La sua esperienza tornerà utile allo Spartak in vista dei preliminari di UEFA Europa League 2013/14.

"Il club desidera porgere i migliori auguri al centrocampista per la sua prossima avventura e ringraziarlo per l'impegno e la dedizione al servizio del club”, recita un comunicato apparso sul sito web del Valencia.

In alto