Metti fuorigioco il COVID-19 seguendo i cinque punti dell'Organizzazione Mondiale della Sanità e della FIFA per aiutare a fermare la diffusione della malattia.

1. Lavarsi le mani 2. Tossire sul gomito piegato 3. Non toccarsi il viso 4. Mantenere la distanza fisica 5. Stare a casa in caso di malessere.
Maggiori informazioni >

Kozák capocannoniere di Europa League

Libor Kozák è il primo calciatore ceco a vincere la classifica cannonieri di Coppa UEFA/UEFA Europa League grazie agli otto gol realizzati, uno in più di Edinson Cavani e Óscar Cardozo.

Libor Kozák è il capocannoniere della UEFA Europa League 2012/13
Libor Kozák è il capocannoniere della UEFA Europa League 2012/13 ©Getty Images

Libor Kozák è il primo calciatore ceco a vincere la classifica cannonieri di Coppa UEFA/UEFA Europa League, nonostante l'eliminazione dell'S.S. Lazio nei quarti di finale.

Prima della finale di mercoledì ad Amsterdam, solo Óscar Cardozo e Fernando Torres avevano ancora una chance di superare Kozák. Entrambi sono andati a bersaglio, con Torres che ha portato in vantaggio il Chelsea FC prima del rigore di Cardozo che ha regalato il momentaneo pareggio all'SL Benfica, ma nessuno dei due è riuscito ad agganciare l'attaccante ceco.

Kozák ha realizzato le sue otto reti in dieci partite (aveva firmato una doppietta anche in una gara degli spareggi), compresa una tripletta nel successo casalingo per 3-1 della Lazio sul VfB Stuttgart negli ottavi di finale. Quella del ceco è stata una delle sei triplette messe a segno in questa edizione del torneo, tenendo conto anche del poker di Edinson Cavani nel successo 4-2 dell'SSC Napoli sull'FC Dnipro Dnipropetrovsk. Kozák, 23 anni, non è andato a segno nei quarti contro il Fenerbahçe SK, formazione che ha eliminato i Biancocelesti dal torneo.

Dal momento che Chelsea e Benfica avevano entrambe disputato la fase a gironi di UEFA Champions League, Cardozo (sette gol) e Torres (sei) hanno collezionato il loro bottino di reti in un minor numero di gare, nove. Per Cardozo, il trasferimento in UEFA Europa League ha significato tornare in una competizione che in passato gli aveva già sorriso: era stato capocannoniere ex aequo nel 2009/10 e con i suoi 20 gol in Coppa UEFA/UEFA Europa League è 15esimo nella lista dei migliori cannonieri del torneo di tutti i tempi.

Il titolo di miglior marcatore stagionale è però di Kozák, primo giocatore ceco a vincere la classifica cannonieri in Coppa UEFA/UEFA Europa League. Petar Novák dell'AC Sparta Praha, autore di quattro reti nella Coppa dei Campioni 1987/88, aveva chiuso il torneo come capocannoniere ex aequo. Quanto fatto da Kozák's è ancora più rimarchevole se si considera che il giocatore non è mai andato a segno in Serie A in questa stagione.

Classifica marcatori UEFA Europa League 2012/13
8 Libor Kozák – S.S. Lazio
7 Óscar Cardozo – SL Benfica
7 Edinson Cavani – SSC Napoli
6 Rodrigo Palacio – FC Internazionale Milano
6 Fernando Torres – Chelsea FC
5 Raúl Bobadilla* – BSC Young Boys
5 José Rondón – FC Rubin Kazan

* Passato all'FC Basel 1893 a gennaio

In alto