Si torna a giocare: la UEFA si sta preparando per un ritorno alle sue competizioni d'elite nella massima sicurezza.

Maggiori informazioni >

Inter per crescere a San Siro

L'Inter non ha brillato negli impegni casalinghi di UEFA EUropa League ma ha l'opportunità di migliorare il suo ruolino di marcia contro il Neftçi.

L'Inter è seconda nel Gruppo H
L'Inter è seconda nel Gruppo H ©Getty Images

L’FC Internazionale Milano non può più vincere il Gruppo H di UEFA Europa League ma il secondo posto è già in tasca alla vigilia della sfida casalinga contro il Neftçi PFK.

Calcoli Gruppo H
• L'FC Rubin Kazan è qualificato come prima del girone per i migliori scontri diretti con l'Inter.

L'Inter è qualificata come seconda.

• FK Partizan e Neftçi sono eliminate.

Precedenti
• L’Inter ha vinto 3-1 a Baku alla seconda giornata, prima sfida in assoluto tra club azeri e italiani nelle competizioni per club UEFA. Nerazzurri avanti di tre reti prima dell’intervallo: Fredy Guarín manda in gol Coutinho, Joel Obi e poi Marko Livaja. Nicolás Canales accorcia poi le distanze al 53’.


• L'unico confronto tra le due nazioni risale alla doppia sfida tra Azerbaigian e Italia valida per le qualificazioni a UEFA EURO 2004, con gli Azzurri vittoriosi 2-0 allo stadio Tofig Bahramov Republican di Baku e 4-0 al ritorno a Reggio Calabria.


• Le nazionali Under 21 e juniores dei due paesi si sono affrontate in nove occasioni in gare UEFA. La prima, tra nazionali Under 16, si è conclusa 0-0 nel 1997, mentre le altre otto sono state vinte dall'Italia. Soltanto nell'ultimo confronto, 2-1 per l'Italia Under 19 a ottobre 2011, la nazionale azera è riuscita a segnare il primo gol.



Storia della partita
• L’Inter partecipa alla fase a gironi di UEFA Europa League per la prima volta.

• L’Inter ha vinto solo una volta nelle quattro partite europee in casa giocate questa stagione (V1 P2 S1).

• Il Neftçi ha vinto solo una volta nelle ultime undici trasferte europee (P3 S7), sorprendendo l’APOEL FC con un 3-1 negli spareggi di UEFA Europa League di questa stagione.

• Ha vinto solo due delle 20 trasferte europee totali, perdendo in 15 occasioni.

Dati e statistiche squadra

• Il Neftçi è il primo club azero a qualificarsi per una fase a gironi di competizioni UEFA. Con sette campionati conquistati, è il club più titolato dall’indipendenza dell’Azerbaijan. Ai tempi dell’Unione Sovietica vanta un terzo posto nel campionato dell’URSS nel 1966.

• Il tecnico dell'Inter è Andrea Stramaccioni, subentrato a marzo 2012 a Claudio Ranieri e confermato per la stagione 2012/13. Ex difensore la cui carriera è stata stroncata da un grave infortunio quando giocava con il Bologna FC, è stato allenatore di successo delle squadre giovanili, guidando le formazioni Primavera di AS Roma e Inter, prima di ottenere l'incarico in prima squadra.

• Boyukagha Hajiyev è il tecnico del Neftçi. Tecnico e calciatore dell'ormai scomparso MFK Araz-Naxçivan, ha allenato diversi anni in Iran ed è stato vice di Vagif Sadygov con la nazionale nel 2005. Avendo vinto il primo titolo nazionale in quella che doveva essere un'esperienza part-time all'FK Bakı nel 2005/06, Hajiyev ha conquistato il titolo di nuovo nel 2011/12, alla prima stagione con il Neftçi.


In alto