McGlynn pronto per il test Liverpool

La scorsa stagione gli Hearts sono stati eliminati negli spareggi di UEFA Europa League da un'avversaria inglese, ma il tecnico John McGlynn spera che contro il Liverpool le cose vadano diversamente.

Gli Hearts con la Coppa di Scozia
Gli Hearts con la Coppa di Scozia ©Getty Images

Dopo aver subito due eliminazioni negli spareggi di UEFA Europa League nelle ultime tre stagioni, il tecnico dell'Heart of Midlothian FC John McGlynn avrà a disposizione un'altra chance per approdare alla fase a gironi del torneo, ma per riuscirci dovrà avere la meglio sul Liverpool FC. Gli Hearts vennero battuti 5-0 dal Tottenham Hotspur FC nell'andata degli spareggi della scorsa stagione e McGlynn spera che questa volta le cose vadano diversamente contro la squadra di Brendan Rodgers.

UEFA.com: Quanto aspettate la sfida contro il Liverpool? 

John McGlynn: C'è grande attesa, soprattutto per la gara a Tynecastle. Il nostro stadio ha ospitato tante sfide europee e questa sarà una delle più prestigiose. Il Liverpool è un grande club pieno di grandi giocatori, ma noi ce la giocheremo.

UEFA.com: I riferimenti al 5-0 interno subito la scorsa stagione contro il Tottenham non sono mancati alla vigilia. Potrebbe succedere ancora?

McGlynn: Faremo in modo di non trovarci più nella situazione vissuta contro gli Spurs, quando dopo mezz'ora la sfida era già chiusa. Renderemo la vita difficile al Liverpool, cercando di mettere in difficoltà i nostri avversari e di sfruttare i loro punti deboli. Giocheremo in casa, perciò dovremo fare risultato in vista della gara di ritorno.

UEFA.com: La sconfitta 3-0 subita dal Liverpool contro il West Bromwich Albion FC nel finesettimana vi ha dato fiducia o temete una reazione da parte loro?

McGlynn: La seconda ipotesi è la più probabile. Il Liverpool ha un nuovo tecnico e sta attraversando un periodo di transizione, ma noi dobbiamo pensare a noi stessi. Dovremo essere incisivi in fase di possesso palla e compatti in fase di non possesso; concedere spazio ai nostri avversari significa sconfitta.

UEFA.com: Le gare europee sono importanti per il progetto che gli Herats stanno cercando di costruire?

McGlynn: Assolutamente sì. Sfide del gendere sono importantissime per una squadra giovane e più i calciatori ne giocano, più è facile che migliorino. Gli Hearts puntano a diventare un nome importante nel panorama continentale e anche se non sarà facile faremo in modo di arrivare ad Anfield con qualche chance di qualificazione.

In alto