Athletic e Inter brividi, OM e Liverpool tris

Inter e Athletic Club rischiano di farsi rimontare dopo i netti successi dell'andata ma si qualificano per gli spareggi di UEFA Europa League, primo gol per Fabio Borini con la maglia dei Reds, tre reti anche per il Marsiglia.

Athletic e Inter brividi, OM e Liverpool tris
Athletic e Inter brividi, OM e Liverpool tris ©AFP/Getty Images

FC Internazionale Milano, Olympique de Marseille e Athletic Club riescono tutte ad evitare sorprese e accedono agli spareggi di UEFA Europa League.

Guarda i risultati delle 29 partite giocate giovedì.

In pochi potevano prevedere sofferenze per l’Inter dopo del 3-0 dell’andata in casa dell’HNK Hajduk Split. La doppietta di Ante Vukušić fa però tremare Andrea Stramaccioni, anche se sono i Nerazzurri a qualificarsi. Leggi qui la cronaca della partita.

A Istres il Marsiglia partiva dall’1-1 dell’andata contro l’Eskişehirspor. La squadra di Élie Baup non poteva certo rilassarsi ma a calmare le acque ci pensa André Ayew al 7’. André-Pierre Gignac raddoppia al 36’ mentre Ayew completa la doppietta personale a metà ripresa.

L’Athletic, finalista la scorsa stagione, elimina lo Slaven Koprivnica, pur perdendo 2-1 in Croazia. Il gol di Iker Muniain arriva in mezzo a quelli di Alen Maraš e Mario Gregurina. La squadra basca si qualifica solo grazie al 3-1 dell’andata.

Fabio Borini segna il suo primo gol con il Liverpool FC con i Reds che strapazzano l’FC Gomel. L’attaccante arrivato dall’AS Roma sblocca il risultato al 21’,  capitan Steven Gerrard raddoppia poco prima dell’intervallo e il terzino destro Glen Johnson completa l’opera a 18 minuti dalla fine.

Dà i suoi frutti il cambio di allenatore per la Dinamo Moskva, i russi rifilano infatti un 5-0 al Dundee United FC vincendo per la prima volta questa stagione. I danesi dell’AC Horsens vincono in Svezia eliminando l’IF Elfsborg, mentre il Legia Warzawa si qualifica recuperando la sconfitta per 2-1 dell’andata contro l’SV Ried.

FC Twente, APOEL FC e FC Viktoria Plzeň tutte avanti, l’ultima grazie a un convincente 5-0 e alla tripletta di Michal Ďuriš. Il Bursaspor fa addirittura meglio ottenendo la vittoria più ampia della serata, il 6-0 ai finlandesi del KuPS Kuopio. FC Steaua Bucureşti e Young Boys, entrambe sotto 1-0 dopo l’andata, si qualificano vincendo con lo stesso risultato: 3-0.

Il sorteggio per gli spareggi si terrà domain a Nyon alle 13.30CET con le vincitrici di stasera che si uniscono alle 14 squadre sconfitte nel terzo turno preliminare di UEFA Champions League e ad altre squadre che invece si apprestano ad iniziare il loro cammino europeo.