Super Falcao nel poker Atlético

Club Atlético de Madrid - Valencia CF4-2
Falcao segna una doppietta mettendo in pole i vincitori del 2010, ma Ricardo Costa fa sperare gli ospiti nel finale.

Falcao festeggia il quarto gol della sua squadra
Falcao festeggia il quarto gol della sua squadra ©AFP/Getty Images

Il Club Atlético de Madrid è in pole position per raggiungere la finale di UEFA Europa League al termine di una prestazione spettacolare, ma il colpo di testa di Ricardo Costa in pieno recupero offre speranze di rimonta al Valencia CF in vista del ritorno della prossima settimana.

Gli ospiti - sotto pressione per gran parte della gara - sono fortunati ad andare all'intervallo sul pareggio con Jonas che risponde a Falcao. Nella ripresa i padroni di casa segnano con Miranda, Adrián López e Falcao (una perla) ma poi arriva il colpo di testa di Ricardo Costa su corner di Tino Costa in pieno recupero.

Forse temendo un pari senza gol come nella sfida nella Liga a febbraio, Diego Simeone manda subito i suoi all'attacco. Minaccia costante sulla fascia sin dalle prime battute, il nazionale turco Arda Turan è pericoloso già al 3' quando serve un gran pallone a Diego, ma il tiro del brasiliano è respinto da Diego Alves.

Il portiere ospite deve poi intervenire su Falcao e Adrián, ma capitola al 18' quando il colombiano si fa trovare pronto sul cross di Arda mettendo dentro di testa dalla corta distanza.

Sorpresa dalla partenza bruciante dei padroni di casa, la squadra di Unai Emery riesce sporadicamente a farsi pericolosa. Adil Rami scheggia il palo con un colpo di testa sul corner di Tino Costa. Allo scadere del primo tempo lo stesso Rami stacca bene sul cross dello stesso Costa, il pallone finisce dalle parti di Jonas, che insacca.

I vincitori del 2010 continuano però ad attaccare a testa bassa e vengono premiati al 4' della ripresa quando Miranda scappa alle spalle della linea difensiva del Valencia sulla punizione di Diego e mette dentro il suo primo gol in 11 gare di UEFA Europa League.

Los Rojiblancos vanno ancora in gol con un tiro angolato di Adrián a conclusione di una bella azione personale. Alves interviene poi su Adrián e Arda prima di respingere una bella punizione di Diego tenendo in piedi i suoi.

Il portiere brasiliano può però poco su Falcao. Il colombiano ignora lo smarcato Adrián e lascia partire un gran sinistro dal limite che si insacca dopo aver toccato la traversa. A raffreddare i festeggiamenti dei padroni di casa arriva però la rete di Ricardo Costa poco prima del fischio finale.