Metti fuorigioco il COVID-19 seguendo i cinque punti dell'Organizzazione Mondiale della Sanità e della FIFA per aiutare a fermare la diffusione della malattia.

1. Lavarsi le mani 2. Tossire sul gomito piegato 3. Non toccarsi il viso 4. Mantenere la distanza fisica 5. Stare a casa in caso di malessere.
Maggiori informazioni >

Il PAOK passa in testa, Rovers fuori

Shamrock Rovers FC - PAOK FC1-3
Una doppietta nel primo tempo di Dimitris Salpingidis ed un gol di Giorgos Fotakis lanciano il PAOK in testa al Gruppo A; irlandesi eliminati.

Il PAOK festeggia uno dei tre gol
Il PAOK festeggia uno dei tre gol ©Sportsfile

 

Il PAOK FC si ripete: dopo aver battuto lo Shamrock Rovers FC due settimane fa, vince per 3-1 nella partita di ritorno a Dublino e si porta in testa al Gruppo A.

 

I Rovers iniziano la partita consapevoli che soltanto tre punti potrebbero mantenere intatte le speranze di accedere al prossimo turno. Ma la partita è già praticamente finita all'intervallo, grazie ad una doppietta di Dimitris Salpingidis ed a un gol di Giorgos Fotakis. Billy Dennehy segna il gol della bandiera nel secondo tempo, ma è una magra consolazione per gli irlandesi.

 

La squadra greca rompe il ghiaccio già al 7', quando Vieirinha, autore di un'ottima partita, serve Salpingidis. L'attaccante tira delicatamente in porta, anticipando il portiere Ryan Thompson in uscita e impedendo il tentativo di recupero di un difensore.

 

Dopo il primo gol il PAOK inizia a dominare e raddoppia al 36'. Questa volta Salpingidis è autore dell'assist: prima intercetta un passaggio e poi serve Fotakis, che segna alla destra del portiere. Due minuti dopo, Salpingidis completa il dramma degli irlandesi quando Giorgos Georgiadis gli serve un pallone su un piatto d'argento, permettendo all'attaccante di appoggiare facilmente in rete dai cinque metri.

 

I Rovers iniziano il secondo tempo in modo positivo e questo basta per recuperare un gol: al 51' Dennehy segna con una punizione a girare, donando un briciolo di speranza alla squadra di Dublino.

 

Ma gli uomini di László Bölöni riescono a controllare il vantaggio fino al fischio finale, guadagnando tre punti cruciali e scavalcando di un punto il Tottenham Hotspur FC in classifica - gli avversari che incontreranno nella prossima giornata.

 

In alto