Il Braga regge a Kiev

FC Dynamo Kyiv - SC Braga 1-1
Buon pareggio in rimonta della formazione portoghese che approfitta anche dell'espulsione di Shevchenko nella ripresa.

Il Braga regge a Kiev
Il Braga regge a Kiev ©Getty Images

L’SC Braga conquista un buon 1-1 esterno contro l’FC Dynamo Kyiv nell’andata dei quarti di finale di UEFA Europa League.

Sotto nel punteggio dopo sei minuti per effetto del gol di Andriy Yarmolenko, gli ospiti reagiscono subito pervenendo al pareggio grazie a una deviazione involontaria nella propria porta di Oleh Gusev, che consente ai portoghesi di segnare il secondo gol esterno in Europa dall’inizio della fase a gironi di UEFA Champions League. Al ritorno, in programma la prossima settimana, si ripartirà dall’1-1, con gli ucraini privi di Andriy Shevchenko, entrato nella ripresa ed espulso per doppia ammonizione.

Imbattuta in casa da sette partite in Europa, la squadra di Yuri Semin non perde tempo e passa dopo pochi minuti: Yarmolenko batte Artur di testa dopo una bella discesa di Gusev. Artem Kravets non fa in tempo a mancare una buona occasione per raddoppiare che dall’altra parte arriva il pareggio: deviazione sfortunata di Gusev sugli sviluppi di un corner di Hugo Viana su cui lottano invano l’attaccante del Braga Alan e il difensore della Dinamo Ognjen Vukojević.

La Dinamo non demorde e al 16’ potrebbe passare ancora: colpo di tacco all’indietro di Artem Milevskiy per Yarmolenko, il cui tiro è respinto ottimamente da Artur. Il portiere del Braga si ripete sulla conclusione da fuori di Gusev e sul colpo di testa di Kravets.

Shevchenko entra in campo nella ripresa per cercare di dare qualcosa in più all’attacco ucraino, ma l’attaccante rimedia due cartellini gialli nello spazio di otto minuti e si fa espellere poco dopo l’ora di gioco.

La squadra di Domingos Paciência fiuta l’occasione del colpaccio, ma non va oltre un gran tiro di Silvio e un colpo di testa di Lima nonostante la superiorità numerica. Il Braga ottiene comunque un risultato positivo in vista del ritorno, con una possibile semifinale contro la vincente tra SL Benfica e PSV Eindhoven.