Metti fuorigioco il COVID-19 seguendo i cinque punti dell'Organizzazione Mondiale della Sanità e della FIFA per aiutare a fermare la diffusione della malattia.

1. Lavarsi le mani 2. Tossire sul gomito piegato 3. Non toccarsi il viso 4. Mantenere la distanza fisica 5. Stare a casa in caso di malessere.
Maggiori informazioni >

Villarreal a cinque stelle

Villarreal CF - FC Twente 5-1
Il Sottomarino Giallo chiude una settimana d'oro per il calcio spagnolo e ipoteca l'accesso alle semifinali.

Carlos Marchena (Villarreal CF)
Carlos Marchena (Villarreal CF) ©Getty Images

Il Villarreal CF chiude una settimana straordinaria per il calcio spagnolo travolgendo l'FC Twente per 5-1 e mettendo un piede e mezzo alle semifinali di UEFA Europa League.

Le reti nel primo tempo di Carlos Marchena, Borja Valero e Nilmar aprono la strada al Sottomarino Giallo contro un Twente fiacco e poco reattivo. I bei gol di Giuseppe Rossi e Nilmar nella ripresa mettono al sicuro il risultato, lasciando spazio solo al gol della bandiera di Marc Janko nel recupero.

Per circa 20 minuti, la capolista del campionato olandese gioca con un 3-5-2 in fase di possesso, spingendo con gli interni di metà campo Dwight Tiendalli e Douglas. La squadra di Juan Carlos Garrido, inizialmente in difficoltà, viene spronata da Carlos Marchena e la svolta arriva solo quando Santi Cazorla e Mario Gaspar cominciano a trovare spazi.

Il primo gol arriva al 22' su calcio d'angolo ed è un mezzo regalo di José Catalá, che guarda il perfetto corner di Borja finire sulla testa di Marchena. Cazorla pressa i centrocampisti avversari in fase di non possesso, riconquistando occasionalmente la palla e dando inizio a manovre pericolose. A 2' dall'intervallo, su una sua palla filtrante, Borja raccoglie e insacca.

C'è ancora tempo per il 3-0 di Nilmar, che approfitta di un debole colpo di testa del difensore Peter Wisgerhof e supera il portiere. Sugli spalti, il tecnico Unai Emery del Valencia CF assiste sempre più preoccupato al trionfo della squadra che incontrerà nel finesettimana.

Nel secondo tempo, il Villarreal non molla la presa. Al 55', Bruno lancia Rossi che, davanti a due difensori, finta un passaggio per Nilmar e lascia partire un pregevole tiro che trafigge Nikolay Mihaylov. A 10' dal termine, Rossi serve davvero il suo compagno di reparto, che firma il secondo gol personale e rimedia un cartellino giallo che gli impedirà di disputare la gara di ritorno insieme a Cazorla. Molto probabilmente non farà alcuna differenza, nonostante la rete del 5-1 di Janko.

In alto