Il PSV piega i Rangers con Lens

Rangers FC - PSV Eindhoven 0-1 (and. 0-0)
Un gol di Jeremain Lens sotto misura permette agli olandesi di espugnare il campo dei Rangers e approdare ai quarti.

Il PSV piega i Rangers con Lens
Il PSV piega i Rangers con Lens ©Getty Images

Un gol sotto misura di Jeremain Lens regala al PSV Eindhoven la vittoria in casa dei Rangers FC e la qualificazione ai quarti di finale di UEFA Europa League.

Una settimana fa, in casa, la capolista del campionato olandese non era riuscita a piegare la difesa dei Rangers. A Glasgow, il PSV trova subito il gol con Lens e poi, nel finale, contro una squadra di casa arrembante che sostituisce il difensore David Weir con la punta Steven Naismith, resiste fino al triplice fischio.

Il PSV, senza timori reverenziali, parte a testa bassa e mette subito in apprensione la difesa di casa. I Rangers, sotto questa pressione iniziale, regalano quasi il vantaggio agli ospiti con un mezzo pasticcio di Neil Alexander, il cui rinvio colpisce Marcus Berg. Il PSV insiste. Ola Toivonen lancia Atiba Hutchinson che, dal limite dall’area, tira fuori.

I Rangers cercano di interrompere questa pressione, ma vengono puniti al 14’. Il difensore Erik Pieters lancia lungo sulla sinistra Balázs Dzsudzsák, sul cui cross è Lens a intervenire in modo vincente per il vantaggio ospite.

Al 46’ Lens sfiora il raddoppio con un tiro che lambisce il palo. A questo punto, i padroni di casa hanno una reazione d’orgoglio.

Al 60’, Maurice Edu manca il pareggio tirando addosso a Andreas Isaksson. Pochi minuti dopo, è Naismith a colpire la traversa con un bel colpo di testa. Nel finale anche il PSV sfiora il gol del possibile raddoppio: è Dzsudzsák a colpire il palo su punizione.