Il Gent scala la classifica

KAA Gent - PFC Levski Sofia 1-0
La formazione belga vince con una rete di Wallace a 13' dalla fine e sale dall'ultimo al secondo posto nel Gruppo C.

Fernando Wallace e Yassine El Ghanassy (KAA Gent)
Fernando Wallace e Yassine El Ghanassy (KAA Gent) ©Getty Images

Il KAA Gent supera il PFC Levski Sofia grazie a una rete di Wallace a 13' dalla fine e sale dall'ultimo al secondo posto nel Gruppo C di UEFA Europa League.

Il Gent dovrà solo evitare la sconfitta contro il LOSC Lille Métropole tra 15 giorni per raggiungere i sedicesimi. Umore opposto per il Levski, che esce definitivamente dal torneo.

Spronato dall'ultima vittoria contro Sporting, il Gent parte bene e strappa il pallino del gioco agli ospiti. All'11', Randall Azofeifa si fa avanti e serve Zlatan Ljubijankič, il cui tiro viene respinto sulla linea dal difensore Yordan Miliev.

Poco dopo, Yassine El Ghanassy punta la porta, ma viene pressato da Serginho Greene e conclude di poco a lato. Anche se sul finire del primo tempo il Levski comincia a entrare in partita, il portiere di casa Bojan Jorgačević non viene mai impegnato.

Il pareggio non serve a nessuno, e nel secondo tempo la gara è più aperta. El Ghanassy continua a rendersi pericoloso per i padroni di casa, ma nonostante i buoni spunti non trova il tocco decisivo davanti alla porta.

Il 20enne esterno ci va vicino qualche minuto dopo, quando entra in area, finta il tiro e lascia partire una conclusione velenosa che Bozhidar Mitrev devia sopra la traversa. El Ghanassy non si dà per vinto e continua a spingere, ma si vede parare un altro tiro da Mitrev.

Dopo un fendente di Shlomi Arbeitman di poco alto, la difesa del Levski viene finalmente scardinata al 77' quando un tiro di Wallace supera Mitrev e si insacca nell'angolo.