Il Lille ringrazia Chediou

LOSC Lille Métropole - PFC Levski Sofia 1-0
Alla squadra francese basta un colpo di testa di Chedjou nella ripresa per battere il Levki e insediarsi al secondo posto nel Gruppo C.

Il Lille ringrazia Chediou
Il Lille ringrazia Chediou ©Getty Images

Il LOSC Lille Métropole supera il PFC Levski Sofia in classifica del Gruppo C di UEFA Europa League grazie alla vittoria interna per 1-0.

Nelle prime due partite del girone, la squadra allenata da Rudi Garcia aveva conquistato solo un pareggio. Adesso, grazie al gol di Aurélien Chedjou e all’1-0 sul Levski, il Lille affronta la trasferta in Bulgaria del 4 novembre al secondo posto del girone, con un punto di vantaggio sullo stesso Levski.

Il Lille si presenta subito al 1’ con un tiro di Pierre-Alain Frau alzato sopra la traversa da Bozhidar Mitrev, impegnato poi duramente per tutto il primo tempo. I padroni di casa ci riprovano con Eden Hazard che lancia Ludovic Obraniak, ma il tiro di quest’ultimo viene deviato.

L’attaccante polacco ci riprova con un tiro da 25 metri, e anche stavolta Mitrev si supera deviando la sfera sulla traversa. Mitrev ancora in evidenza su Hazard, che raccoglie un lancio lungo del portiere Mickaël Landreau e, da distanza ravvicinata, chiama il portiere al grande intervento.

Il risultato si sblocca al 49’: il Levki non riesce a liberare su una punizione di Hazard e Chedjou ne approfitta per insaccare di testa.

Il Lille insiste ma non riesce a trovare il raddoppio e nel finale subisce la reazione degli ospiti. Gli uomini allenati da Yasen Petrov prima sprecano con Marian Ognyanov, che tira alto da lontano, e poi non trovano lo specchio con un colpo di testa di Yordan Miliev su punizione di Vladimir Gadzhev.